Ripresa campionato, minaccia choc | ”Se votate contro vi mandiamo in B”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29

Si continua a studiare a lavorare per provare a far ripartire il calcio. Minacce per tre club: senza il voto favorevole possono retrocedere

EFl Premier League 23 squadre
Pallone EFL Championship (Getty Images)

È un momento delicato per il calcio in tutto il mondo a causa dell’emergenza coronavirus. Non si sa se e quando si ripartirà e le varie leghe cercano delle soluzioni per tornare in campo sia per evitare possibili danni economici irreversibili e sia per provare ad assegnare il titolo e le varie retrocessioni sul campo.

LEGGI ANCHE >>> Benevento, ecco il primo colpo per la A | C’è anche la Juventus

L’ipotesi è quella di tornare a giocare nelle prossime settimane ma è quasi impossibile prevedere una data definitiva, visto che tutto dipenderà dagli sviluppi del virus. La situazione migliore sembrerebbe quella della Germania, pronta a ripartire già a metà maggio, mentre in Inghilterra continuano a scatenarsi le polemiche.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Benevento e non solo | Affare per la Serie A

Premier League, club minacciati: se non votano per la ripartenza potrebbero retrocedere in Serie B inglese

Spinelli
Pallone Serie B (Getty Images)

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, infatti, si sarebbe aperto un dibattito riguardo le retrocessioni. Le ultime tre in classifica, ovvero Bournemouth, Aston Villa e Norwich potrebbero essere costrette a scendere di categoria e avrebbero ricevuto una minaccia dalle altre società di Premier League.

LEGGI ANCHE >>> Palermo, ripresa allenamenti e promozione | Parla il sindaco Orlando

Se queste tre compagini voteranno per la chiusura anticipata della stagione, allora gli altri club si muoveranno per votare per la retrocessione diretta in Championship. In questo caso, dunque, le ultime tre della classifica sarebbero costrette a volere una ripresa della stagione in modo da provare a evitare la retrocessione sul campo.

Matri ritiro
Pallone Serie B (Getty Images)

Per la ripartenza della Premier League ci vuole il parere favorevole di 14 squadre e per questo il voto di Bournemouth, Aston Villa e Norwich può rivelarsi decisivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Brescia, svolta Balotelli | Ha già detto sì!

Calciomercato, ufficiali due rinnovi in serie B