Calciomercato, svolta cessione Livorno | C’è la data!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44

Novità importanti per il futuro del Livorno pronto a cambiare proprietà nelle prossime ore di calciomercato: c’è la data della chiusura

Livorno Spinelli
Aldo Spinelli @ Getty Images

Aldo Spinelli ed il Livorno possono finalmente dirsi addio. Il patron, dopo la tormentata e poco proficua trattativa con Yousif, sarebbe davvero vicinissimo a cedere la società toscana. Un amore che è destinato a finire dopo oltre 20 anni: ecco la data del closing ed il nuovo proprietario del club amaranto.

LEGGI ANCHE >>>Livorno, che attacco di Lupo: “Vengono meno alla lealtà sportiva”

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Livorno, assalto a Bogdan | Le ultime di BNEWS

Calciomercato, addio Livorno: Spinelli ad un passo dalla cessione

Cessione Livorno
Aldo Spinelli, presidente del Livorno (Getty Images)

Dopo una stagione sfortunata che ha visto la squadra toscana chiudere con largo anticipo all’ultimo posto, retrocedendo in Serie C, il Livorno è pronto a vivere una nuova e definitiva rivoluzione. Secondo quanto riportato da ‘Livornotoday.it’, il patron Aldo Spinelli sarebbe ad un passo dalla tanto bramata cessione societaria.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Chiusa la parentesi Yousif, il patron dei toscani e l’imprenditore spagnolo ma residente in Svizzera Manuel Fernandez si sarebbero incontrati ieri a Genova. Un faccia a faccia proficuo visto che l’acquirente, pare, abbia già pronte garanzie economiche e documenti per l’acquisto del Livorno.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, dubbi in casa Livorno | Ecco chi resta e chi no

Spinelli Genoa
Aldo Spinelli (Getty Images)

La data ultima per il closing sarebbe dunque più vicina di quanto previsto. Il giorno decisivo potrebbe essere venerdì 31 luglio. Il Livorno saluta, stavolta per davvero, Aldo Spinelli, un addio che renderebbe felici i tifosi, i quali da tempo mal ‘sopportano’ la sua presenza.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, situazione Livorno | È Allegri la carta segreta di Spinelli!

LEGGI ANCHE >>>Livorno, caos totale | Contratti non rinnovati, tutta la rosa via subito