Calciomercato Livorno, ESCLUSIVO: Silvestre rescinde? Ecco come stanno le cose

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44
Calciomercato Livorno: rescissione per Silvestre. Smentita ufficiale del procuratore Cosentino
Silvestre con la maglia dell’Empoli @ Getty Images

Da qualche ora, circola la voce che vorrebbe Matias Silvestre, insieme a Morganella e Mazzeo, pronto a rescindere il contratto che lo lega al Livorno fino al 30 giugno

Matias Silvestre è arrivato al Livorno il 6 febbraio scorso da svincolato e, dal momento della firma, ha collezionato cinque presenze, tutte dal primo minuto. Il calcio si è poi fermato, a causa dell’emergenza coronavirus, e così anche la sua nuova esperienza ha subito un brusco stop. Nella giornata di oggi, poi, è giunta una nuova indiscrezione che riguarda il 35enne centrale difensivo argentino: l’ex Inter e Milan, insieme a Morganella e Mazzeo, avrebbe chiesto alla società labronica di rescindere il contratto che, nel caso di Silvestre, lo lega al club di Spinelli fino al 30 giugno prossimo.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Livorno, Spinelli perde la pazienza: nuovi risvolti con Yousif

LEGGI ANCHE>>>Livorno, Spinelli sulla cessione: “Abbiamo raggiunto un altro accordo”

Calciomercato Livorno: rescissione per Silvestre. Smentita ufficiale del procuratore Cosentino
Aldo Spinelli @ Getty Images

Livorno, rescissione per Silvestre: arriva la smentita

Una soluzione, al momento, che non viene presa in considerazione dal giocatore e dal suo entourage. Contattato dalla redazione di SerieBnews.com, l’agente di Matias Silvestre, Fernando Cosentino, ha smentito seccamente e categoricamente la notizia circolata nelle scorse ore relativa ad una possibile rescissione anticipata del contratto. Questa, dunque, la situazione allo stato attuale: vedremo cosa succederà nelle prossime settimane.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Cessione Livorno, stoccata di Panucci a Spinelli: “Brutti ricordi”

Livorno, stop agli allenamenti. E i tifosi rinunciano al rimborso biglietti