Calciomercato Cosenza, beffa Omeonga | Trinchera chiude un altro colpo dal Genoa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:42

In casa Cosenza è ancora fresca la beffa Omeonga, che ha alzato la posta proprio al momento della firma: il ds è pronto a chiudere un colpo di spessore

Calciomercato Cosenza Raul Asencio Genoa Pisa
Raul Asencio (Foto Instagram Asencio)

Il Cosenza non ci sta e mette il piede sull’acceleratore. La delusione per l’affare Omeonga è ancora forte, dal momento che il centrocampista belga era già praticamente un giocatore rossoblù. Poi il dietrofront al momento di mettere nero su bianco e le richieste d’ingaggio modificata e alzata. Una mossa che ha fatto saltare il banco, costringendo il ds Stefano Trinchera a concentrarsi su altre piste per regalare dei rinforzi importanti a Braglia. Il campionato di Serie B sta per riprendere e la posizione di classifica del Cosenza impone la massima tempestività anche sul calciomercato.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Serie B, sogno Milinkovic-Savic | Due i possibili club

Calciomercato Cosenza Omeonga Venezia Genoa Cercle Bruges Serie B
Stephane Omeonga (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Lazio, colpaccio Cosenza | Fatta per il difensore

Calciomercato Cosenza, dopo Omeonga altro colpo dal Genoa: si stringe per Asencio

Il Cosenza ha scelto l’obiettivo su cui andare in maniera concreta e ‘pesante’. Si tratta di Raul Asencio, con cui i contatti procedevano già da tempo. Per lo spagnolo c’era tanta concorrenza, il classe ’98 faceva gola a tanti dal Pescara al Chievo Verona. Alla fine, come riporta ‘cosenzachannel.it’, i calabresi avrebbero definitivamente superato le avversarie. Ieri il calciatore del Pisa, ma di proprietà del Genoa, è stato tutto il giorno al telefono con il proprio agente. Il Cosenza ha offerto più degli altri club, Asencio sembra ormai andare verso il ‘Marulla’.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Frosinone, pressing per l’attaccante ma il club resiste

Calciomercato Cosenza Raul Asencio
Raul Asencio e Nicolas Viola (Getty Images)

Lo spagnolo ex Benevento – che fa parte della scuderia di Mino Raiola – ha giocato pochissimo con il Pisa, appena 52 minuti in campionato divisi in 3 partite, per questo cercherà fortuna altrove. Per firmare con i rossoblù, il giocatore farà prima rientro al Genoa che ne detiene il cartellino (come Omeonga, che invece era in prestito al Cercle Bruges), poi potrà dare il via alla sua nuova avventura. E Braglia avrà un altro rinforzo in attacco, in grado di giocare sia come punta centrale che come esterno su entrambe le fasce o addirittura dietro la punta.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Chievo, Obi può partire: piace all’estero

Calciomercato Spezia, vecchio pupillo torna da Italiano: la situazione