Ventura sulla Nazionale: “Italia, dopo il 2006 c’è stata confusione. Ora ho fiducia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:27

Ospite dell’Università degli Studi di Salerno, Gian Piero Ventura, allenatore della Salernitana, ha parlato anche della Nazionale dell’Italia di cui è stato ct

Ventura Nazionale Italia Mancini
Gian Piero Ventura (Getty Images)

Oltre che della Salernitana, Gian Piero Ventura, ha parlato anche della Nazionale italiana, di cui è stato ct, nel corso dell’evento “Società tra Giustizia dello Sport e Management”: “Credo che questa Nazionale, con questo gruppo, possa aprire un ciclo per i prossimi otto anni ed è l’augurio che faccio. Non c’è mai una risposta, ci sono più risposte. Dopo la vittoria del 2006 c’è stata un po’ di confusione, nel senso che c’era sempre qualcosa ma mancava sempre qualcosa“.

LEGGI ANCHE >>> Serie B, passi avanti per l’introduzione del Var: il comunicato

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Serie B, battaglia per un trequartista del Brescia

L’ex ct azzurro Ventura: “Sono convinto che la Nazionale sia sulla strada giusta”

Ventura Nazionale Italia Mancini
Gian Piero Ventura (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Serie B, ex big verso il ritorno: quattro club su di lui

Ventura ha quindi proseguito sul futuro della Nazionale: “Sono estremamente fiducioso per il futuro e rimango tifoso della Nazionale. Per chi viene dalla mia generazione la maglia azzurra è qualcosa di assolutamente unico e importante“.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Infine l’attuale allenatore della Salernitana ha affermato sull’Italia del ct Roberto Mancini: “Sono assolutamente convinto che l’Italia sia sulla strada giusta, ci sono tanti giovani straordinari che stanno facendo per la prima volta anche esperienze in campo internazionale e quindi hanno la possibilità di confrontarsi e crescere molto più velocemente rispetto a giocare solo nel campionato italiano“, ha chiosato il tecnico sulla selezione azzurra.

L.M.P.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Roma, è l’ora del salto per Bianda: se lo contendono in Serie B

Calciomercato Benevento, un attaccante per Inzaghi: due obiettivi dalla Serie A