Calciomercato Roma, è l’ora del salto per Bianda: se lo contendono in Serie B

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:57
Calciomercato Roma, è l'ora del salto per Bianda: se lo contendono in Serie B
Bianda (Getty Images)

E’ contesa tra i club di Serie B per il difensore della Roma William Bianda, che potrebbe così trovare una nuova sistemazione in cadetteria

Le sue ultime prestazioni nel campionato Primavera sono sbalorditive, per questo motivo il difensore della Roma Willian Bianda potrebbe avere buon mercato in questo inverno. Il classe 2000 potrebbe infatti finire nel mirino di diversi club della Serie B, dove troverebbe sicuramente spazio e continuità per crescere. Del resto i capitlini hanno pagato 6 milioni per il suo cartellino più 5 di bonus e sono pronti a puntare su di lui anche per il futuro. Tra i possibili club per un prestito ecco il Crotone, che da sempre mantiene buoni rapporti con la città capitale intrattenendo diversi affari. Ma oltre ai rossoblu ci sarebbe anche il Pescara, altra squadra legata ai giallorossi in tema di calciomercato e che potrebbe pertanto avanzare una proposta di prestito per il giovane difensore a gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Serie B, occhi nella capitale: quante occasioni da Roma e Lazio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Perugia, Falcinelli in bilico: il punto sul futuro

Serie B su Bianda, anche Cittadella e Ascoli tra le ipotesi

Calciomercato Roma, è l'ora del salto per Bianda: se lo contendono in Serie B
Paolo Zanetti, allenatore dell’Ascoli @ Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, la Serie B su Muratore: i possibili club

Non solo Crotone e Pescara, però, perchè altre possibilità per il diciannovenne sono rappresentate da Cittadella ed Ascoli. I primi stanno disputando una buona stagione e sono attualmente terzi in classifica, avanti a squadre come Chievo e Frosinone, e potrebbero virare sul romanista per assicurarsi un grande continuo di campionato anche nella seconda fase.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

L’Ascoli conta qualche punto in meno (21 contro i 25 dei veneti) ma la differenza in classifica, essendo quest’ultima molto corta, è più ampia. Bianda sarebbe un profilo di grande livello per provare ad alzare l’asticella e restare incollati alla zona play-off fino al termine della stagione. Il giocatore non avrebbe problemi a trasferirsi, vista la prospettiva di essere protagonista in un club professionista.

M.D.A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Ascoli, ESCLUSIVO: nel mirino Gonzalez per gennaio

Calciomercato Ascoli, Scamacca verso la permanenza. Pulcinelli: “Resterà”