Primavera 1: classifica campionato, marcatori e risultati nona giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54

Campionato Primavera 1: il punto su risultati, classifica, marcatori e giocatori emersi maggiormente dopo le prime none giornate

Primavera classifica campionato marcatori risultati nona giornata
Amad Traore (Getty Images)

Dopo i primi nove turni del campionato Primavera 1 continua a guidare il campionato il duo formato dai campioni in carica dell’Atalanta e dalla sorpresa Cagliari, entrambi a quota 22 punti. Subito dietro a loro si trova il Genoa a -3, seguito dalla Roma che ha finora raccolto 16 lunghezze. Arranca invece l’Inter, spesso campione negli ultimi anni che è a quota 13 punti. In fondo alla classifica troviamo il Napoli (6 punti), preceduto dal Pescara (fermo a 7) e da Torino e Chievo che ne hanno racimolati 8.

Poche invece le sorprese dalle partite disputate nella recente giornata di campionato in cima e in fondo. Vittoria dell’Atalanta sul Napoli (4-1), del Cagliari sul Bologna (1-0) e del Genoa sul Pescara (2-1). Sconfitta invece della Roma nel derby capitolino contro la Lazio (2-1) e pareggio a reti bianche tra Inter e Torino (0-0). Parlando invece delle ultime posizioni, tonfo del Chievo nella sfida con la Juventus (4-1).

LEGGI ANCHE >>> Pescara Primavera, Legrottaglie: “Ritornato in Nazionale grazie alla Serie B con la Juventus”

LEGGI ANCHE >>> Musa Juwara, dallo sbarco in Sicilia alla primavera del Bologna: ecco chi è

Primavera 1, dal caso Daniel Maldini a chi guida la classifica marcatori

Primavera classifica campionato marcatori risultati nona giornata
Daniel Maldini (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Pescara, obiettivo ambizioso: occhi su Maldini jr.

Per quanto riguarda i singoli giocatori è certamente emersa la convocazione in prima squadra di Daniel Maldini, figlio di Paolo, per Milan-Napoli. Inoltre per Maldini jr potrebbe profilarsi anche un’esperienza in Serie B.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Infine, parlando della classifica marcatori, questa è guidata da Colley dell’Atalanta e Juwara del Bologna (entrambi a quota 7 reti), seguiti dal trio composto da Bianchi del Genoa, Gagliano del Cagliari e Pavone del Pescara (tutti a quota 6 reti).

L.M.P.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Pordenone, Lovisa: “Secondo posto? Non dobbiamo rilassarci”

Catania, aggredito Lo Monaco. Il club: “Atto vile, ci fermiamo”