during the Serie A Primavera Playoffs AS Roma and Chievo Verona at Enzo Ricci Stadium on June 7, 2019 in Sassuolo, Italy.

Il Bologna ha un giovane talento nelle fila della primavera, Musa Juwara è già il bomber della squadra rossoblu: scopriamo chi è il talento classe 2001

Arrivare ad essere un calciatore professionista è il sogno di ogni bambino appassionato di calcio. Non tutti i giocatori hanno lo stesso percorso di vita prima di giungere al loro obbiettivo. Un giocatore con un passato difficile è sicuramente Musa Juwara, il giovane attaccante classe 2001 del Bologna. Partito dal Gambia è riuscito a diventare un calciatore, segnando 4 gol in 4 partite. Scopriamo insieme il giovane talento nelle fila rossoblu.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Musa Juwara, un passato difficile prima di approdare nel calcio italiano: età, biografia, carriera

Musa Juwara nasce il 26/12/2001 a Tujereng in Gambia. La vita del giovane gambiano viene subito messa a dura prova quando nel 2016 i genitori decidono di farlo salire su un barcone per portarlo in Italia. Il 10 giugno sbarca sulle coste siciliane e viene portato a Potenza. Qui cerca qualche lavoro per mantenersi e nel frattempo comincia a dare i primi calci al pallone con la Virtus Avigliano. Il giovane attaccante viene preso sotto l’ala protettrice del suo mister Vitantonio Summa, che ne diventa anche tutore legale. Dopo aver vinto il campionato regionale attira l’attenzione del Chievo Verona, che la spunta su altri club. Nella prima stagione con il club veronese mette a segno 16 reti e tre assist. Viene inserito nella lista ”Next Generation 2018”, ovvero la lista dei migliori prospetti per il futuro. Nell’ultima finestra di mercato estiva passa al Bologna per 500mila euro, e nelle prime 4 partite ha già segnato 4 gol. Il giovane gambiano nasce come esterno offensivo ma viene adattato punta. Le sue caratteristiche principali sono la velocità, il dribbling e la potenza del tiro. Un altro prospetto da tenere d’occhio nelle giovanili italiane.

M.D.