Scopriamo da vicino il profilo di Christian Capone, talentuoso attaccante di proprietà dell’Atalanta ma in prestito al Pescara in Serie B

Atalanta Pescara Capone
Christian Capone (Instagram)

Dei numerosi talenti sfornati annualmente dal vivaio dell’Atalanta, spicca sicuramente quello di Christian Capone. Ala mancina di grande talento ed enorme prospettiva, sta trovando spazio nel Pescara da due stagioni a questa parte. Con gli abruzzesi disputerà la semifinale di playoff (22 e 26 maggio) contro l’Hellas Verona. Andiamo quindi a scoprire tutti i dettagli della carriera del gioiellino in forza al Pescara ma di proprietà dell’Atalanta.

Leggi anche —–>  Antonio Candela, difensore: età, biografia, caratteristiche tecniche e social

Christian Capone, attaccante: età, biografia e caratteristiche tecniche

Christian Capone nasce a Vigevano, il 28 aprile 1999. Viene notato in giovanissima età dall’Atalanta che, intuendo il potenziale del ragazzo, lo porta nel proprio settore giovanile. In nerazzurro, Capone compie l’intera trafila dall’Under 17 fino alla Primavera. Alla sua prima stagione in Under 17, nel 2015/16, colleziona 29 presenze con 12 reti ed una media importante, di una rete ogni 185′. Nell’anno successivo Capone continua a crescere, con numeri impressionanti anche in Primavera C. Sono 30 le partite complessive giocate dal numero 11 che sfiora le 20 reti, con 1 assist vincente.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI!

La svolta per il giovane avviene nell’estate 2017: l’Atalanta gira l’attaccante in prestito al Pescara, vestendo la maglia degli abruzzesi per due stagioni. Tra poco più di un mese, Capone dovrebbe rientrare a Bergamo dopo le due convincenti annate in Serie B con il club di Sebastiani. Giocatore bravo su entrambi gli esterni d’attacco, fa della corsa e soprattutto del dribbling le sua armi principali. Dotati di grande gamba e tecnica, potrebbe esordire in Serie A già il prossimo anno con la Dea.

Christian Capone, vita privata e social

Il talentuoso attaccante dell’Atalanta ma in forza al Pescara ha un grande seguito su Instagram. Il suo profilo è infatti seguito da circa 13.400 persone, tra cui Kessie ed il ‘Papu’ Gomez. Su Facebook discorso diverso, con 133 amici e tante foto anche di vita privata: il profilo viene aggiornato raramente.

S.C