Calciomercato, Parma e Spal si danno battaglia per uno svincolato

Il mercato degli svincolati è sempre pieno di occasioni: Parma e Spal hanno individuato un profilo che potrebbe arrivare nella prossima finestra di scambi

Il calciomercato è sempre in fermento. I curiois casi di alcuni giocatori che – per un motivo o per l’altro – sono rimasti senza squadra, fanno gola a parecchi club. Tra i nomi disponibili c’è anche un giocatore che conosce bene il campionato cadetto, avendo disputato l’ultima stagione con la maglia dell’Ascoli.

LEGGI ANCHE >>> Addio al Parma, l’annuncio esplosivo dell’agente

Per restare sempre aggiornati e dire la vostra su tutte le news di calciomercato e dai campi della della Serie B, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Spal Musacchio
Tifosi Spal © Getty Images

I due club hanno bisogno di innesti utili per risalire la china della classifica: il Parma, partito con ambizioni prestigiose, è ancora attardato dalla vetta, mentre la Spal galleggia in una posizione ancora pericolosa, aggravata dall’ultima sconfitta interna patita per mano del Perugia.

Parma e Spal si danno battaglia per Kragl

kragl
kragl© Getty Images

L’oggetto del desiderio è Oliver Kragl, centrocampista tedesco che nell’ultima stagione ha vestito la maglia dell’Ascoli collezionando 21 presenze ed un gol. Nelle scorse settimane l’ex Benevento pareva vicino ad un accordo con l’Austria Klagenfurt, club che milita nella Bundesliga austriaca, ma la pista sembra essersi raffreddata.

LEGGI ANCHE>>> VIDEO | Parma, futuro Buffon: “Ancora titolare in Serie A”

Se se ne fa una questione di disponibilità economica, certamente il Parma pare avvantaggiato nella corsa al giocatore. I grandi progetti del club emiliano poi, che ambisce ad un pronto ritorno in Serie A da protagonista, potrebbero far leva sulla volontà del centrocampista. Anche il fattore Gianluigi Buffon potrebbe avere il suo peso. Del resto probabilmente Kragl avrebbe più possibilità di essere titolare nel club di Ferrara che nella linea mediana di Maresca.