Calciomercato Ascoli, attaccante al bivio | Incontro decisivo!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:31

Nuova questione da risolvere in casa Ascoli, un attaccante sarebbe al bivio: se non arriverà il rinnovo sarà probabilmente addio

Ascoli Cda Pulcinelli Caffaro
Stadio Del Duca, tifosi Ascoli (Getty Images)

Con l’ufficialità della ripartenza della Serie B, l’Ascoli dovrà continuare a lottare per difendere il proprio posto nel campionato cadetto, cercando di evitare la retrocessione. Nel frattempo la società bianconera dovrà cercare di risolvere un nuovo nodo da sciogliere riguardante il contratto dell’attaccante. Bomber ormai al bivio, incontro nei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti anche >>> Serie B, futuro a 40 squadre | ”Ipotesi impraticabile”

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Trapani, futuro Carnesecchi: pronto il salto in Serie A

Ascoli rinnovo Ninkovic
Nikola Ninkovic (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Coronavirus, UFFICIALE Cittadella | L’esito dei tamponi effettuati

Calciomercato Ascoli, Ninkovic tra rinnovo e addio: previsto un incontro con la società

La stagione dell’Ascoli è stata senza dubbio difficile ed ora, dopo l’addio di Stellone, prova a conquistare la salvezza ripartendo dal nuovo allenatore Guillermo Abascal. Un altro nodo da risolvere tra le fila bianconere però, riguarderebbe il futuro dell’attaccante Nikola Ninkovic nella squadra delle Marche. Il contratto del calciatore serbo scadrà nel prossimo anno e fino ad ora ancora non sarebbe arrivato l’accordo per il rinnovo. Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere Adriatico’, nelle prossime settimane sarebbe in programma un incontro tra il calciatore e la società bianconera per definire quale via prendere, perché il calciatore sarebbe ormai ad un bivio.

Nikola Ninkovic (Getty Images)

Infatti, qualora non dovesse arrivare il rinnovo del contratto, difficilmente l’attaccante resterebbe un altro anno nella rosa dell’Ascoli, scegliendo così di partire per una nuova avventura. Molte sono le squadre interessate al calciatore, che sicuramente non farebbe fatica a trovare un nuovo club, ma molto dipenderà dal faccia a faccia con la dirigenza dei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato, incubo Serie B | Il club ‘minaccia’ i giocatori