Coronavirus, l’Ascoli avvia procedure di contenimento: il comunicato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:09
Ascoli, possibile l'esonero diStellone
Tifosi Ascoli (Getty Images)

Positivo un membro dell’Entella al coronavirus, ora anche l’Ascoli, ultima avversaria in campioanto, ha avviato misure di contenimento

Il campionato di Serie B, così come gli eventi sportivi in generale, sono fermi ormai da circa una decina di giorni in Italia, a causa della preoccupante emergenza coronavirus. Il Governo ha disposto misure di contenimento ‘estreme’, invitando le persone a non uscire da casa per evitare ulteriori casi di contagio. Servirà tempo per uscire fuori dalla situazione in cui versa il paese, mentre le istituzioni sportive si interrogano su come fare per la ripresa dei campionati. Ripresa che potrebbe essere rallentata dai nuovi casi di contagio che stanno emergendo proprio nel mondo del calcio. Di ieri la notizia del primo caso di coronavirus in Serie B: positivo un dirigente dell’Entella. Il club di Chiavari ha disputato il suo ultimo match contro l’Ascoli che, pertanto, ha deciso di procedere con misure cautelari secondo quanto stabilito dal governo.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Pellissier: “Riprendere a giocare? Una follia!”

LEGGI ANCHE >>> Emergenza Coronavirus, giocatori del Perugia solidali | L’iniziativa

Coronavirus, l’Ascoli avvia le procedure di contenimento

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale del club: “A seguito del comunicato diffuso dalla Virtus Entella riguardante la positività di un dirigente al COVID-19, l’Ascoli Calcio comunica di essersi attivata per predisporre tutte le procedure necessarie avendo affrontato in Campionato l’Entella lo scorso 8 marzo a Chiavari. Il Club bianconero informa che al momento tutti i tesserati dell’Ascoli sono in ottime condizioni fisiche”.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B e non solo CLICCA QUI! 

Ascoli coronavirus
Roberto Stellone (Sito ufficiale Ascoli)

Probabilmente, dunque, i calciatori dell’Ascoli ed i membri dello staff sono ora in quarantena per evitare il diffondersi del virus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Monza, colpo in casa Milan | Galliani può provarci!

Calciomercato, dalla B alla Serie A: caccia al talento della Juventus