Emergenza Coronavirus, giocatori del Perugia solidali | L’iniziativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:09
Perugia raccolta fondi iemmello
Pietro Iemmello (Getty Images)

Solidarietà dalla Serie B per fronteggiare l’emergenza coronavirus: quattro calciatori del Perugia si sono immersi in un’iniziativa

La sosta imposta dalla Lega, e dal Governo, ai campionati di calcio italiani, Serie A e Serie B compresi, è raccolta da alcuni protagonisti del mondo calcistico italiano per rendersi utili a fronteggiare l’emergenza coronavirus. E’ il caso del Perugia e di suoi quattro calciatori. Secondo quanto si apprende dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, infatti, Cristian Bonaiuto, Gianluca Di Chiara, Diego Falcinellli e Pietro Iemmello si sarebbero resi protagonisti di un’iniziativa benefica per dare un contributo essenziale nel problema del contenimento del virus. I calciatori avrebbero infatti aderito ad una raccolta fondi, organizzata dai membri della nota pagina social ‘Che fatica la vita da bomber’.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Monza, colpo in casa Milan | Galliani può provarci!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, dalla B alla Serie A: caccia al talento della Juventus

Coronavirus, risposta energica dal mondo del calcio

La raccolta è finalizzata ad aiutare gli ospedali italiani in emergenza. L’adesione all’iniziativa da parte dei calciatori del Perugia potrebbe dare una spinta decisiva per lo scopo della stessa. Ancora una volta dal calcio arriva dunque una risposta energica per provare ad annientare un nemico invisibile ma molto pericoloso. Basti pensare anche all’enorme contributo di un uomo di calcio come Silvio Berlusconi, che ha stanziato 10 milioni per gli ospedali, o a tutti i club che hanno promosso iniziative volte a fornire nuovi mezzi per contrastare il Covid-19.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B e non solo CLICCA QUI! 

Coronavirus
Coronavirus (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, sfogo del ds | “Mi sento come un animale in gabbia”

Calciomercato Inter, prestito in Serie B per il gioiello | I dettagli