Calciomercato Perugia, Oddo verso l’esonero: il sostituto pronto alla firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29
Calciomercato Bologna, per Corbo Perugia, Cremonese, Livorno e Pescara
Massimo Oddo @ Getty Images

La dirigenza del Perugia ha praticamente deciso di esonerare Massimo Oddo: il ko con il Venezia ha portato alla riflessione e alla scelta del sostituto che dovrebbe firmare a breve

Tutto pronto per l’ennesimo esonero di questa stagione di Serie B. In questa sosta il Perugia si è preso qualche giorno per riflettere: il presidente Santopadre ha pensato molto alla situazione di Massimo Oddo. Il ‘Grifo’ ha perso nell’ultima gara dell’anno in casa contro il Venezia, squadra che era in piena zona retrocessione. Una sconfitta che ha scatenato anche l’ira dei tifosi, che hanno contestato i giocatori dopo il fischio finale al ‘Curi’. Sesta sconfitta in campionato per gli umbri, che sono usciti di nuovo dal campo in inferiorità numerica (espulsi Rosi e Iemmello).

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Serie B, gennaio mese caldo per i portieri: tutti i possibili nomi

Calciomercato perugia Ciciretti Ascoli Napoli
Massimo Oddo (Getty Images)

Calciomercato Perugia, Oddo verso l’esonero: Colantuono pronto alla firma

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Il Perugia è in zona playoff sì, ma con risultati altalenanti e lontanissimo dalle posizioni che contano. E la zona playout, invece, non è affatto distante. Una situazione che preoccupa il presidente Santopadre: come riporta ‘Il Corriere dell’Umbria’, infatti, il patron ha ormai deciso per l’esonero di Massimo Oddo. Per l’ufficialità, tuttava, bisognerà attendere ancora qualche giorno. Il tecnico ex Pescara e Crotone paga il ko contro il Venezia in casa nell’ultima del 2019 e un periodo che ha evidenziato un calo in ogni aspetto. Sia fisico che tecnico.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Pescara, anche una big tedesca su un talento biancazzurro

Non solo, c’è già il prescelto per raccogliere l’eredità di Oddo. Si tratta di Stefano Colantuono, una vecchia conoscenza del Perugia. Il tecnico romano, infatti, è stato sulla panchina degli umbri in Serie B nel 2004/05. L’ex Atalanta è pronto alla firma, che avverrà comunque a breve. Santopadre ha passato ore di profonda riflessione, che lo avrebbero portato a quella che è una decisione drastica. Il Perugia è stato costruito senza dubbio per obiettivi più alti rispetto all’essere lontani 7 punti dal Pordenone secondo.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Livorno, si studia il grande ritorno: ecco l’ex

Stefano Colantuono (Getty Images)

Calciomercato Perugia, gennaio di fuoco: i nomi

Il ds del Perugia Roberto Goretti cercherà di piazzare i colpi giusti per rinforzare la squadra che sarà a disposizione, con ogni probabilità, di Stefano Colantuono. Il nome più caldo è quello dello svincolato Rajkovic, che il ‘Grifo’ tratta da tempo e vorrebbe chiudere entro l’8 gennaio. L’alternativa in difesa porterebbe al cileno Sierralta dell’Udinese, conteso anche dal Parma che lo rivorrebbe in prestito. Il Perugia vorrebbe poi soprattutto un centrocampista forte fisicamente e che si inserisca, oltre a un trequartista. Ciciretti è un altro profilo bollente, con Siligardi altra possibilità. Falcinelli dovrebbe restare, Melchiorri no e su di lui c’è l’Entella.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Spezia, bianconeri a caccia di un attaccante: tre nomi dalla Serie B

Calciomercato Ascoli, la smentita sulla cessione dell’attaccante al Bari