Pordenone, sorride Tesser: squalifica ridotta. La data del ritorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:24
Pordenone, sorride Tesser: squalifica ridotta. Tornerà con l'Ascoli
Attilio Tesser (Getty Images)

Squalifica Tesser ridotta, e l’allenatore del Pordenone può tornare a sorridere. Ci sarà in panchina prima di gennaio a guidare i suoi

La tensione forte ed i concitati attimi di Pisa-Pordenone hanno spinto Attilio Tesser ad usare toni forti ed a farsi espellere. Il giudice di gara è stato poi impietoso con una sentenza forse esagerata: 3 giornate di squalifica per il tecnico dei neroverdi. Il provvedimento è stato però oggi rivisto e modificato, con una riduzione che farà sorridere l’allenatore in questione. E così le tre giornate di squalifica diventano due e Tesser potrà tornare a sedersi sulla panchina del Pordenone giusto in tempo per le festività natalizie.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Padova, colpo a parametro zero: ecco l’ex Udinese

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Serie B, Cacia verso il ritorno: i possibili club

Squalifica Tesser, il tweet del club: “Tornerà in panchina con l’Ascoli”

Squalifica Tesser, il club: "Tornerà con l'Ascoli"
Attilio Tesser (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, ipotesi cessione definitiva per Riccardi: super scambio in Serie B

Con un comunicato sul proprio sito ufficiale, il club ha infatti fatto sapere che:

“La Corte Sportiva di Appello Nazionale ha accolto (parzialmente) il ricorso del Pordenone Calcio contro la squalifica del proprio allenatore Attilio Tesser, espulso in Pisa-Pordenone. Il provvedimento è stato ridotto da tre a due giornate: il tecnico rientrerà in occasione del match Pordenone-Ascoli del 22 dicembre.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Ecco anche il post su Twetter:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Livorno, tifosi contro Spinelli. Dura contestazione: “Siamo nauseati”

Nicolò Pirlo: “Io e mio padre uguali. Io alla Juventus? Ecco quanto c’è di vero”