Frecciata a Galliani | “E’ fortunato, non è un vero ds”

Parole al veleno quelle indirizzate all’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani, definito un ‘geometra fortunato’

galliani foschi
Adriano Galliani ©Getty Images

L’ex direttore sportivo del Palermo Rino Foschi ha partecipato all’evento Palermo Football Conference, dove ha rilasciato alcune dichiarazioni non solo sul club rosanero. Pungenti sono infatti le parole rivolte ad alcuni suoi colleghi, in particolar modo ad Adriano Galliani, attuale amministratore delegato del Monza. “Ci sono tanti miei coetanei direttori sportivi – ha detto inizialmente – che stanno ancora facendo bene nel calcio. Braida è anche più vecchio di me”. Poi si scaglia sull’ex Milan: “Galliani non c’entra niente con il ruolo di direttore sportivo. E’ una persona fortunata che quando una determinata persona è entrata nel calcio e ha avuto bisogno di un geometra come lui con tanti soldi ha fatto quello che ha fatto”.

LEGGI ANCHE >>> Monza, Stroppa resta in bilico: lo scenario in panchina

LEGGI ANCHE >>> Pace fatta, c’è l’intesa col club: fumata bianca per il rinnovo

Galliani, Foschi attacca: “Geometra fortunato. Io guidato dalla passione”

Galliani sarebbe stato dunque un fortunato nel calcio, a detta di Foschi. Parole pungenti, quelle rivolte all’ad biancorosso, che non passano certo inosservate. Poi lo stesso ex ds del Palermo ha continuato dicendo: “La mia è stata una bella carriera guidata dalla passione, fatta di gioie e delusioni. Gli anni più belli li ho vissuti a Palermo, città dove non volevo venire dopo aver fatto il militare a Trapani. Poi Zamparini mi ha convinto e mi sono innamorato di questa gente, che ora mi manca da morire”. Sulla possibilità di ritornare nel mondo del calcio: “Ho avuto brutti contrasti con alcuni dei faccendieri che adesso comandano il calcio. Queste persone suggeriscono alle società che pensano a me di lasciar perdere”.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

foschi galliani
Rino Foschi ©Getty Images

Ancora taglienti le sue dichiarazioni, infine, anche a proposito della FIGC: “Quando dico faccendieri intendo i procuratori, che sono il male del calcio di oggi. La colpa però non è loro, fanno semplicemente il loro lavoro: le colpe partono da lontano. Iniziando dalla FIGC”.

La T-shirt dei tifosi del Monza

Prezzo Di Listino:
13,99 €
Nuova Da:
13,99 € In Stock
acquista ora