Calciomercato, sorpresa Ventura | Duello italiano per una panchina estera

Cluj Ventura
Dan Petrescu (Getty Images)

In bilico una importante panchina europea, che potrebbe attingere da un allenatore in uscita dalla Serie B: opportunità Ventura

Dopo il sonoro 5-0 ricevuto dalla Roma in Europa League, per il Cluj sembra sia giunta l’ora di cambiare le carte in tavola. Il club rumeno, nonostante una buona posizione nella classifica della Liga I – terzo a soli 3 punti dalla vetta – sta meditando sul futuro di Dan Petrescu, attuale allenatore. Oltre al nome di Leonardo Semplici, che sta circolando con insistenza in queste ore e che SerieBnews aveva anticipato già alcuni giorni fa, potrebbe risultare di grande interesse alla dirigenza dei rumeni anche un ulteriore profilo proveniente dalla Serie B.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, colpo Bertolacci | Due club di B ci pensano

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, asse Monza-Inter | Colpo prenotato per la Serie A

Cluj, non solo Semplici: ipotesi Ventura

E così, dopo il sondaggio effettuato per l’ex Spal, il Cluj potrebbe provare ad intraprendere anche una nuova strada, quella che porta a Giampiero Ventura. Il tecnico, che ha lasciato la Salernitana al termine della passata stagione, vanta già esperienze di livello internazionale grazie alla panchina del Torino (con cui ha giocato in Europe League) e, soprattutto, a quella della Nazionale italiana. L’ultima avventura con i campani non è stata un matrimonio felice per l’ex ct italiano, che potrebbe tornare nei circuiti di un calcio di respiro europeo.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Ventura Cluj
Giampiero Ventura (Getty Images)

Tutto dipenderà, chiaramente, dalla scelta della società su Petrescu, il cui cammino in campionato – diversamente da quello in EL – è conforme agli obiettivi del Cluj. Intanto, dopo Semplici, anche Ventura sfrega le mani: l’opportunità europea è dietro l’angolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, futuro Balotelli: “Ecco chi aspetta” | Pista in Serie A!

Calciomercato Cremonese, futuro in bilico per Bisoli | Il possibile sostituto