Trapani, Biabiany allo scoperto | “Volevano liberarsi di me”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:41

Jonathan Biabiany esce allo scoperto e non le manda a dire riguardo l’avventura di Trapani: arrivano le sue dichiarazioni

Trapani caos
Tifosi Trapani (Getty Images)

Jonathan Biabiany, ormai ex esterno del Trapani attualmente svincolato, ha parlato attraverso una diretta Instagram della pagina Calciomercato Live Official. Queste le sue dichiarazioni: “Trapani non è stata la peggior tappa della mia carriera perché sono stato bene, a livello calcistico non è andata come speravo ma ho conosciuto comunque persone alla quale mi sono legato molto. I problemi avuti con la società non riguardano questo sport, io sono una persona onesta e tranquilla: in futuro si vedrà cosa hanno cercato di fare”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Chievo, clausola beffa per il club | C’è il rinnovo con la Serie A

Trapani, Biabiany: “Forse volevano liberarsi di me perché il contratto pesava”

Calciomercato Trapani Biabiany
Jonathan Biabiany (YouTube)

Jonathan Biabiany attacca poi la dirigenza per alcuni comportamenti sbagliati: “Ero sempre in contatto con il direttore sportivo, a me diceva una cosa e poi ne faceva un’altra. Nonostante ciò io ho avuto sempre comportamenti corretti, ho avuto problemi a rientrare a causa dei voli come altri stranieri, non ho capito il perché di tanto caos. Forse il mio contratto iniziava a pesare e hanno provato a liberarsi di me in ogni modo. Quando le cose non vanno bene bisogna guardarsi negli occhi e parlarsi per trovare delle soluzioni”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Benevento, colpi per la Serie A | Spuntano due nomi per l’attacco!

Trapani Serie B
Tifosi Trapani (Getty Images)

Sul finale di stagione: “Il Trapani può salvarsi, mister Castori è una brava persona e la squadra è ben messa in campo. Ancora è presto per parlare del mio futuro, a stagione in corso si pensa poco al mercato”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Tonali bis | Tre giovani sul piatto

Benevento, sogno Europa League | Numero a sorpresa!