Calciomercato Pescara, brutto addio con Zeman | La rivelazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:59
Pescara Sebastiani Zeman
Zdenek Zeman (Getty Images)

Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, ha parlato di Zeman rivelando un retroscena sul suo addio: “Divorzio non indolore”

Situazione delicata in casa Pescara, dove gli equilibri legati al futuro della panchina non sono troppo stabili. Nicola Legrottaglie, chiamato a sostituire Luciano Zauri, non ha saputo dare un input diverso alla squadra, che è al momento ben lontana dall’obiettivo Serie A di inizio stagione. Tanti i nomi circolati, tra i quali anche una remota ipotesi che porterebbe ad un ritorno di Zdenek Zeman in panchina. Voci di un ritorno che sembravano alimentate dal messaggio di auguri rivolto dal numero uno degli abruzzesi Daniele Sebastiani al boemo.

LEGGI ANCHE >>> Tragedia Roma, morto Joseph Bouasse Perfection | Aveva 21 anni

LEGGI ANCHE >>> Serie B, l’allenatore a sorpresa: “Voglio la A diretta”

Sebatiani su Zeman: “Potevamo non lasciarci”

Ma lo stesso patron dei biancazzurri ha voluto precisare a Rete8.it: “Gli auguri? Una questione di educazione, era il suo compleanno e gli ho mandato un messaggio simpatico, prendendolo anche un po’ in giro sulla sua età. Ma tanto lui si sente giovane. E comunque è stata solo una battuta”. Tornando poi sull’addio al tecnico ecco la rivelazione: “Divorzio non indolore? Non ci siamo lasciati bene, questo è vero. Sarebbe bastato poco per lasciarci meglio o forse anche per non lasciarci”.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Pescara Sebastiani Zeman
Daniele Sebastiani, patron del Pescara (Getty Images)

Così, dunque, Daniele Sebastiani su un amico di vecchia data come Zdenek Zeman, con il quale le strade si sono separate in malo modo. Ma ora, a quanto sembra, è acqua passata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, UFFICIALE Ascoli | Tamponi effettuati: ecco l’esito

Calciomercato, dall’Inter alla Serie B | Colpo a zero!