Lega Pro | Bari, De Laurentiis ‘attacca’ Ghirelli: “Inaccettabile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:44

Negli ultimi giorni sono iniziate numerose polemiche per quanto riguarda la promozione in Serie B: la furia del presidente del Bari contrario alla media punti

Serie B Coronavirus
Serie B (Getty Images)

Anche in Lega Pro sono iniziate tantissime critiche e polemiche in base al criterio utilizzato per quanto riguarda la quarta promossa in Serie B. Così sono arrivate le dichiarazioni del presidente del Bari, Luigi De Laurentiis, che ha criticato la scelta del Presidente Ghirelli per quanto riguarda la promozione del Carpi ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”: “Non voglio favori, ma così è inaccettabile”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, nuova panchina per Zeman | Il ritorno è suggestivo

LEGGI ANCHE >>> Serie B, UFFICIALE l’addio a zero | ”Ha deciso la società”

Serie A, la critica di Luigi De Laurentiis

Teramo Iachini
Pallone Serie B (Getty Images)

E così il numero uno del club pugliese, figlio di Aurelio, ha buttato fuori tutto il suo veleno: “Ho tanta rabbia per quanto è stato proposto. Il criterio non può essere preso in considerazione dopo una situazione imprevedibile che abbiamo dovuto affrontare: lo riteniamo inaccettabile. La media punti in passato è stata utilizzata per esigenze molto diverse. Il calcio deve saper dare risposte credibili, rispetto a tempi e situazioni”.

Per essere aggiornato su tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Inoltre, il presidente del Bari ha parlato anche della possibile ripresa del campionato di Lega Pro: “Bisogna continuare a giocare visto che è il campo ad essere sempre il giudice supremo. Vogliamo guadagnarci la promozione sul campo. Anche il presidente Gravina è favorevole al ritorno in campo: in Serie A stanno svolgendo gli allenamenti individuali e sono pronti per quelli collettivi”.

Serie B tedesca
Serie B (Getty Images)

Una furia per il numero uno del club pugliese pronto a continuare la sua battaglia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, scambio col Barcellona e futuro in Serie B

Calciomercato Juventus, il nuovo Verratti alla corte di Pirlo