Calciomercato Cremonese, la furia del mister | ”Sono volati i tavoli!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:59
Calcioemrcato Cremonese Armenia Rastelli Bonato Arvedi
Massimo Rastelli (GEtty Images)

Il dg della Cremonese Armenia ha parlato della situazione che sta attraversando il club e fatto chiarezza su Rastelli, Bonato e Arvedi

Periodo estremamente negativo per la Cremonese, che è caduta contro lo Spezia nell’ultimo turno di campionato e che ha così rifilato una sere negativa che dura da tre turni consecutivi. Le premesse non sono buone ed ora l’obiettivo, che ad inizio stagione era il raggiungimento dei play-off, si sposta per forza di cose alla lotta per non retrocedere dalla Serie B. Sul banco degli imputati Massimo Rastelli, a proposito del quale si è speso Paolo Armenia, direttore generale del club che ha parlato ai microfoni di Cuoregrigiorosso.com.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Pisa, rinnovo D’Angelo | L’annuncio di Corrado

“Come si vede da questo video il mister è rabbuiato a fine partita, incrocia gli arbitri e li saluta sorridendo, ma poi va verso gli spogliatoi scuro in volto. Dopo nello spogliatoio sono volati i tavoli” ha detto replicando alle polemiche su Rastelli degli ultimi giorni. “Tutti possiamo essere criticati –  ha aggiunto – Il frame fatto passare Rastelli come mostro, e secondo me non è giusto”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Ascoli, ecco il nuovo acquisto: visite mediche in corso

Cremonese, Armenia su Bonato e Arvedi

A proposito di Nereo Bonato, del quale si parla di possibile addio, Armenia ha detto: “Sono solo messaggi che destabilizzano l’ambiente: anche per una persona che lavora professionalmente leggere continuamente queste cose non è bello. Esistono soggetti che ambiscono a venire qui e alimentano queste voci per far girare il loro nome e mettere in cattiva luce altre persone. Alla Cremonese non c’è alcuna intenzione di fare ribaltoni, ma quando le decisioni devono essere prese, saranno prese”.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

A proposito del ritiro e di Arvedi, infine, il dg della Cremonese ha detto: “Faremo un ritiro qui al Palace Hotel qui a Cremona, non vogliamo scappare. I ragazzi si alleneranno qua dove hanno la possibilità di farlo nel modo migliore”. Poi sul possibile passaggio di consegna della proprietà: “Ha fatto sforzi economici importanti e ci assiste continuamente. Che il Cavaliere abbia voglia di disimpegno penso di escluderlo, ma è normale che in questo momento sia scontento e magari abbia momenti di smarrimento. Ora rimane in sella più che mai senza lasciarci un attimo da soli, il contatto con lui è costante e quotidiano”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Pescara, finalmente Bojinov: visite in corso e firma imminente

Calciomercato Cremonese Arvedi addio
Giovanni Arvedi (Arvedi.it)

Ora il ritiro, poi ancora avanti con Rastelli, Bonato e Arvedi: Armenia prova a tenere nacora in piedi una Cremonese che sembra su punto di sfaldarsi ad un momento all’altro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Cremonese, clamoroso Rastelli | Nuovo esonero e scelta a sorpresa

Calciomercato Chievo, talento Inter nel mirino | L’idea scambio per l’estate