Calciomercato Cremonese, decisione clamorosa in vista | Arvedi riflette

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:39
calciomercato Cremonese Arvedi addio
Tifosi Cremonese (Getty Images)

Il numero uno della Cremonese Arvedi riflette sul futuro e medita su una decisione che sarebbe clamorosa: la cessione del club

Mancano i risultati, nonostante i grandi investimenti fatti nel mercato. La Cremonese è una squadra spenta in questa stagione di Serie B, e rischia di retrocedere nonostante le grandi spese e le risorse impiegate per rendere la rosa sempre più forte. Il lavoro di Massimo Rastelli, prima esonerato e poi richiamato alla guida del club, non sta dando i frutti sperati ed il clima, nell’ambiente grigiorosso, è poco sereno. La zona bollente della classifica dista soltanto 3 punti ed è momentaneamente occupata dal Cosenza. Urgono interventi da parte della società per porre rimedio ad una situazione che rischia un tracollo sempre maggiore fino al baratro. In questo clima di confusione e di amarezza generale, starebbe meditando l’addio Giovanni Arvedi, numero uno del club lombardo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Livorno, le cifre della cessione | C’è la percentuale sui calciatori

LEGGI ANCHE >>> Livorno, il “concorso” social fa infuriare i tifosi | Polemica sul club amaranto

Cremonese Arvedi, cessione possibile dopo 13 anni

A rivelarlo è la Gazzetta dello Sport, che riferisce di come il proprietario del club abbia manifestato ai suoi collaboratori ed alla dirigenza la propria delusione e, pertanto, la voglia di lasciare tutto. Si tratterebbe di un addio clamoroso quanto doloroso dal momento che proprio Arvedi, circa 13 anni fa (era il 2007), aveva raccolto la Cremonese dal fallimento riportandola nei giri importanti del calcio professionistico.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Il club, sotto la sua saggia guida, è diventato con il tempo una sorta di ‘modello’ da seguire, con strutture all’avanguardia ed un settore giovanile di tutto rispetto. Dopo gli importanti investimenti sul mercato di tutti questi anni, e di questa stagione in particolar modo, la squadra rischia però di tornare in Serie C. Questo avrebbe gettato sconforto nell’animo di Arvedi al punto da spingerlo alla meditazione di una cessione del club, che per il calcio italiano (e non solo) significherebbe una grande sconfitta.

M.D.A.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Livorno, chiuso un nuovo colpo: arriva l’ex Inter

Calciomercato Cremonese Arvedi addio
Giovanni Arvedi (Arvedi.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Calciomercato Livorno, UFFICIALE nuovo innesto per la destra di Breda

Ascoli, infortunio all’esordio per Ranieri | In dettaglio i tempi di recupero