Calciomercato, ribalta Champions per tre gioielli della Juve: la Serie B osserva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54

Portanova, Muratore e Gozzi convocati da Sarri per il match della Juventus contro il Bayer Leverkusen. I tre baby bianconeri nel mirino di alcune società di Serie B per la finestra del calciomercato invernale.

Manolo Portanova Juventus
Manolo Portanova (Getty Images)

La Juventus scende in campo questa sera contro il Bayer Leverkusen per l’ultima gara della fase a giorni di Champions League. Qualificazione e primo posto già in cassaforte per la compagine di Maurizio Sarri, che farà ruotare la rosa a sua disposizione permettendo a qualche titolare di rifiatare in vista dei prossimi impegni di campionato. Complici i tanti infortuni, il tecnico di Figline ha aggregato al gruppo anche tre giovani tra Under 23 e  Primavera.

Leggi anche:  Manolo Portanova, centrocampista: età, biografia, caratteristiche tecniche e social

Oltre a Simone Muratore, già convocato in mediana per le sfide con Sassuolo e Lazio, per la trasferta in terra tedesca sono partiti insieme a Cristiano Ronaldo e compagni anche Paolo Gozzi e Manolo Portanova. I tre baby della ‘Vecchia Signora’ non saranno sicuramente titolari, ma non è da escludere che per almeno uno di loro ci sia gloria a partita in corso.

Leggi anche: Paolo Gozzi Iweru, difensore: carriera, età, caratteristiche tecniche e social

Calciomercato, gli occhi della Serie B su Portanova, Muratore e Gozzi

Paolo Gozzi (Getty Images)

In attesa di mettersi in mostra alla ‘Bayer Arena’ e sul palcoscenico della Champions, gli operatori di mercato hanno messo nel mirino i tre gioielli della Juve. Portanova, ad esempio, nelle ultime finestre della campagna trasferimenti è stato seguito da vicino in particolare dal Parma, ma anche da alcune società di Serie B. Al centrocampista classe 2000 della Juventus Under 23 potrebbe pensare qualche big della cadetteria come Perugia, Chievo o Frosinone. Anche il 21enne Muratore avrebbe diversi estimatori in Serie B, con la dirigenza bianconera che ha chiuso alla cessione in estate dopo il brillante pre-campionato in prima squadra alla corte di Sarri. Il 2001 Gozzi, pilastro difensivo della Primavera e che sotto la gestione Allegri ha esordito la scorsa stagione tra i grandi nella trasferta contro la Spal, potrebbe invece fare al caso di Salernitana, Pescara ed Empoli, con il sodalizio toscano sempre attento alla linea verde.

Leggi anche: Simone Muratore, centrocampista: età, carriera, caratteristiche tecniche e social

G.M.