Pordenone, Berrettoni consegue un importante titolo: i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14

Importante traguardo raggiunto dal dirigente del Pordenone, Emanuele Berrettoni, che è da ora abilitato a svolgere il ruolo di direttore sportivo

Pordenone Berrettoni direttore sportivo
Pordenone (Getty Images)

Emanuele Berrettoni sta svolgendo attualmente il ruolo di direttore di campo del Pordenone. Si tratta di una figura di collegamento tra l’area tecnica, squadra e staff. Adesso però l’ex attaccante della squadra neroverde potrebbe essere promosso ad assumere un ruolo di maggior prestigio, ma anche di responsabilità all’interno di questa come di altre società di calcio. Il dirigente del Pordenone ha infatti conseguito un importante titolo. Stiamo parlando di un diploma che lo abilità a svolgere anche le vesti di direttore sportivo nei club. Lo ha reso noto la stessa squadra friulana tramite un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito internet.

LEGGI ANCHE >>> Cittadella, beneficenza per Venezia: devoluti 12.000 euro al comune

LEGGI ANCHE >>> Serie B, Giudice Sportivo: mano dura su un giocatore del Perugia e uno della Cremonese

Pordenone, il comunicato sull’abilità io e a direttore sportivo di Berrettoni

Pordenone Berrettoni direttore sportivo
Mauro Lovisa (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Cosenza, Riviere ‘on fire’: i numeri stagionali dell’attaccante

A seguire la nota del Pordenone: “Emanuele Berrettoni, dirigente del Pordenone Calcio, ha conseguito l’abilitazione a Direttore sportivo, diplomandosi al corso organizzato dal Settore Tecnico della Figc”.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

“Berrettoni, che da calciatore ha totalizzato 102 presenze con la maglia neroverde (vincendo campionato e Supercoppa), ha discusso a Coverciano la tesi “La strada al campo d’allenamento. Il Settore Giovanile del Pordenone Calcio”. Il presidente Mauro Lovisa e tutto il club si congratulano con il Dir. Berrettoni”, si legge sul portale web della società.

L.M.P.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Coppa Italia: date, orari e diretta tv degli ottavi di finale. In campo Perugia e Cremonese

Nicolò Pirlo: “Io e mio padre uguali. Io alla Juventus? Ecco quanto c’è di vero”