Calciomercato Pordenone, nuovi innesti grazie al nuovo socio? La situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40

Con l’ingresso di Omega Group a tutti gli effetti come socio, il Pordenone potrebbe fare un salto di qualità con nuovi innesti sul calciomercato

calciomercato Pordenone Omega Andreoni Pobega
Mauro Lovisa (Getty Images)

Omega Group, già main-sponsor dei neroverdi in questa stagione, è ora diventato un socio del Pordenone. In questo modo il club friulano spera di garantire più solidità alla società e tentare anche di poter regalare nuovi innesti ad Attilio Tesser, tecnico dei Ramarri con cui abbiamo avuto il piacere di parlare pochi giorni fa nella nostra intervista. Intanto il presidente Mauro Lovisa ha accolto con queste parole i nuovi partner: “L’ingresso di una grande realtà come Omega è una certificazione forte della serietà e dell’attrattività del nostro progetto“. Un progetto a cui dare maggiore forza anche in campo.

LEGGI ANCHE >>> Pordenone, urla “terrone” all’arbitro: Daspo di un anno all’allenatore

LEGGI ANCHE >>> Serie B, Entella-Pordenone 1-1: formazioni, voti, tabellino e diretta streaming

Calciomercato Pordenone, allo studio possibili arrivi per Tesser

calciomercato Pordenone Omega Andreoni Pobega
Tommaso Pobega (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Pordenone sorpresa della Serie B: Tesser ora può sognare

Gli uomini mercato del Pordenone infatti si sarebbero già messi in moto in questi giorni per cercare di donare rinforzi a Tesser nel corso della finestra di calciomercato di gennaio. Sono diversi i nomi accostati al club neroverdi in questi giorni.

Per tutte le ultime notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Uno dei più recenti è quello del terzino dell’Ascoli, Cristian Andreoni, anche se sarebbero al vaglio dei dirigenti neroverdi anche altri obiettivi al momento top secret. Allo stesso tempo c’è anche chi sogna il grande salto, come Tommaso Pobega. Il centrocampista 20enne è un grande talento in prestito dal Milan, dove spera a fine stagione di tornarci per poi rimanere tra le fila dei rossoneri.

L.M.P.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Pordenone, Lovisa: “Vinta un’altra battaglia. Aria buona nella parte sinistra della classifica”

Trapani, esonero Baldini: tecnico al capolinea dopo il ko di Pordenone?