Il Palermo non vince più! Niente tre punti nemmeno contro la Palmese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:53

Il Palermo non si è riscattato dopo la sconfitta contro il Savoia ed ha pareggiato per 0-0 contro la Palmese, ultima in classifica

Palermo tifosi
Tifosi Palermo (Getty Images)

Il Palermo, dopo la sconfitta contro il Savoia, doveva ripartire e contro la Palmese, fanalino di cosa, non c’era occasione migliore, ma alla banda Pergolizzi non è andata bene, perché la gara si è conclusa con il risultato di 0-0. Pergolizzi per questa sfida ha dovuto cambiare qualcosa, vista la convocazione di Doda con l’Albania under 20 e la squalifica di Ficarrotta. In campo si vedono, per la prima volta dall’inizio, Fallani tra i pali e Lucera al posto di Felici. La Palmese invece ha dovuto rinunciare a Cinquegrana e Della Guardia, entrambi fermati dal Giudice Sportivo.

LEGGI ANCHE —> Palermo, prima sconfitta stagionale per i rosanero: vince il Savoia

LEGGI ANCHE —> FOTO BNEWS – Palermo, primo incontro con il sindaco Orlando: i dettagli

I rosanero, schierati con un 4-3-3, che in fase di possesso diventa 3-4-3 con Vaccaro che avanza di qualche metro, provano a partire forte, ma i calabresi si difendono in maniera ordinata e non soffrono. Al 3’ arriva la prima occasione per i rosa con Santana che, di testa, manda fuori. La Palmese riesce a far poco, non impensierisce Fallani che per lunghi tratti fa da spettatore. Al 33’ altra occasione per i rosa, questa volta con il francese Martin che prova un tiro da fuori, Licastro è comunque attento e blocca. Al 43’ arriva il primo cambio per il Palermo, Crivello è costretto a lasciare il campo per un problema muscolare, al suo posto in campo Ambro. Le emozioni, poche a dire il vero, della prima frazione finiscono qui e l’arbitro manda negli spogliatoi le due squadre.

LEGGI ANCHE —> Serie D, il Palermo vince ancora giocando a tennis con il Corigliano

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Palermo, ritorno romantico: il messaggio che fa sognare

La ripresa si riapre senza cambi da entrambe le parti. I rosanero partono molto forte e al 52’ ci prova Ricciardo con una rovesciata dentro l’area, ma il tiro è sbilenco. Nella ribattuta il primo ad arrivare è Santana che calcia, il tiro finisce alla sinistra di Licastro. Al 55’ arriva la prima occasione per i neroverdi, che si rendono pericolosi con Trentinella. Il numero 10 prova un tiro da fuori, Fallani vola e la devia compiendo un vero miracolo. Al 61’ Pergolizzi adopera un cambio e manda in campo Rizzo Pinna per Lucera che non ha messo in campo una prestazione positiva. Proprio il neo entrato al 63’ ci prova con un destro da fuori bloccato in due tempi da Licastro. I ritmi di gioco aumentano e anche le occasioni. Il Palermo sfiora per l’ennesima volta la rete del vantaggio, ancora con Santana che, direttamente da punizione, sfiora il palo. La Palmese si fa più pericolosa e all’87’ sfiora la rete con Fioretti che, tutto solo, sbaglia un tap-in facile facile di testa. Venuti al 90’, per lo sprint finale, manda in campo Verdirosi, ma l’occasione arriva per i rosanero con Rizzo Pinna che salta tutta la difesa e poi fa partire un diagonale debole. Nei secondi finali arriva un’altra occasione per i siciliani, questa volta è Ricciardo con un destro al volo che va largo. Dopo 5’ di recupero arriva il triplice fischio. Il Palermo non riparte e la Palmese conquista un pari che sa di vittoria.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Palermo, ritorno romantico: il messaggio che fa sognare

LEGGI ANCHE —> Palermo, squadra ancora imbattuta in Serie D: nel mirino il record del Pordenone

Palmese-Palermo, il tabellino

US Citta di Palermo Training Session-Rajkovic
PALERMO, ITALY – MARCH 28: Slobodan Rajkovic of Palermo in action during a training session at Stadio Renzo Barbera on March 28, 2019 in Palermo, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

PALMESE: Licastro, Bruno, Misale, Chiavazzo, Granata, Condomitti, Saba (69’ Favasuli), Villa, Fioretti, Trentinella, Militano (dal 90’ Verdirosi).
A disposizione: 12 Circio, 13 Spanò, 14 Bonadio, 15 Maesano, 16 Tassi, 17 Battaglia, 19 Schisciano, 20 Verdirosi. Allenatore: Antonio Venuti.

PALERMO: Fallani, Accardi, Lancini, Crivello (dal 43’ Ambro), Vaccaro, Langella (dal 76’ Peretti), Martin, Martinelli, Lucera (dal 61’ Rizzo Pinna) Ricciardo, Santana.
A disposizione: 1 Pelagotti, 3 Bechini, 15 Marong, 17 Ferrante, 73 Kraja, 75 Felici. Allenatore: Rosario Pergolizzi.

ARBITRO: Marco Sicurello (Torraca-Della Monca).

NOTE: Ammoniti: Granata, Bruno, Misale, Licastro (Palmese); Vaccaro, Rizzo Pinna, Lancini (Palermo)

Palermo, la classifica aggiornata della Serie D girone I

Palermo
Palermo

Palermo 31
Savoia 23
Giugliano 22
Licata 21
Acireale 21
Biancavilla 21
Troina 21
Acr Messina 20
Fc Messina 17
Castrovillari 16
Marsala 15*
Nola 13
Cittanovese 13
Marina di Ragusa 11
Roccella 9
San Tommaso 8*
Corigliano 8
Palmese 6
*Una partita in meno

E.M.