Crotone, dal possibile addio al calcio alla Serie B: la storia di Messias

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:34

Walter Junior Messias, attaccante del Crotone, è uno dei giocatori-rivelazione della Serie B: il brasiliano ha raccontato la sua favola

Messias Crotone
Messias (Getty Images)

Uno su mille ce la fa, cantava Gianni Morandi. A volte, però, con il lavoro è possibile esaudire più di un sogno. A Crotone sta luccicando in questa prima parte di stagione l’esterno offensivo brasiliano, Junior Messias, autore di tre assist vincenti ai suoi compagni in 13 partite disputate con il club calabrese. Lo stesso giocatore, però, fino a pochi anni fa aveva anche pensato di smettere con il calcio per lavorare: “Volevo smettere con il calcio e comunicai la decisione anche al pastore della chiesa evangelica che frequentavo, da quel momento per me si è aperto un nuovo mondo”. Poi ha aggiunto: “Sono riuscito ad ottenere il permesso di soggiorno e due giorni dopo mi ha cercato il mister Ezio Rossi. Da quel momento la scalata dall’Eccellenza con il Casale, poi la vittoria della Coppa Italia con il Chieri, la promozione in Serie C con il Gozzano e adesso un inizio di stagione strepitoso con il Crotone in B a 28 anni”. Una rapida ascesa che gli ha permesso così di calcare palcoscenici importanti, come quelli della Serie B. Ora il suo sogno nel cassetto si chiama “A” sempre con la maglia dei calabresi.

LEGGI ANCHE —> ESCLUSIVO, Junior Messias, l’agente: “Futuro? Sogna la Serie A con il Crotone!”

Crotone, il sogno di Messias

Messias futuro
Messias (Getty Images)

Il suo agente, Marcello Bonetto, ha svelato in esclusiva ai microfoni di SerieBnews.com  la voglia di riscatto del suo assistito: “Il sogno di Junior è quello di arrivare in Serie A con la maglia del Crotone. Non pongo limiti alle sue qualità. Ha tutte le carte in regola per poter giocare ai massimi livelli, dopo essersi fatto le ossa in qualunque categoria. E’ penalizzato dall’essere un ’91, ma ha margini clamorosi”. Tutto dipenderà dal campionato della squadra di Stroppa. Riuscirà ad esaudire uno dei sogni nel cassetto?

LEGGI ANCHE >>> Crotone, Stroppa e suoi volano: Simy e Golemic sugli scudi

Crotone, la squadra di Stroppa vola

Stroppa Crotone
Stroppa Crotone (Getty Images)

Attualmente il Crotone si trova al secondo posto in classifica a quota 21 punti: le due sconfitte consecutive, arrivate contro Chievo e Perugia, hanno fatto perdere leggermente il terreno alla compagine guidata da Stroppa. Messias e compagni puntano, però, alla promozione diretta con la possibilità di arrivare al primo posto in classifica.

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI>>>

Calciomercato Napoli, Serie B lontana per Ciciretti: c’è l’AEK Atene

Calciomercato Parma, l’ex Cosenza brilla: le big di Serie A su di lui

S.I.