Calciomercato Napoli, Serie B lontana per Ciciretti: c’è l’AEK Atene

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55
Ciciretti, si allontana la Serie B: possibile futuro in Grecia
Amato Ciciretti (Getty Images)

L’esterno offensivo del Napoli Ciciretti è destinato a lasciare il club azzurro. Per la Serie B sarebbe una ghiotta opportunità, ma occhio all’AEK Atene

A 25 anni compiuti sembra ormai chiaro quanto la Serie A non sia il palcoscenico più adatto per Amato Ciciretti. Il calciatore, prelevato dal Napoli nel gennaio del 2018, non ha praticamente mai giocato in azzurro. Acquistato quando sulla panchina partenopea c’era ancora Sarri, l’esterno ex Benevento passò nell’inverno di due stagioni fa al Parma in Serie B con cui ottenne la promozione in massima serie. Ancora con gli emiliani è rimasto nella prima parte della scorsa stagione, dove raccolse solo 6 presenze prima del ritorno in cadetteria con l’Ascoli, dove fu decisivo con 2 reti e 3 assist in 15 gettoni collezionati. Ancora una volta con il Napoli non ha trovato spazio negli schemi di Ancelotti, come ampiamente prevedibile, ed a gennaio una sua cessione è cosa certa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Parma, l’ex Cosenza brilla: le big di Serie A su di lui

Napoli Ciciretti, c’è l’AEK ma la Serie B resta alla finestra

Ciciretti, la Serie B resta alla finestra
Amato Ciciretti (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Serie B, Natale caldo: il calendario completo fino alla sosta invernale di gennaio

Secondo quanto riferito da Sky Sport c’è la Grecia sulle orme dell’ex Ascoli, Parma e Benevento. L’AEK Atene starebbe infatti pensando di fare una proposta al club campano per Ciciretti. Il calciatore ci starebbe pensando su, consultando anche il proprio agente per capire quanto possa essere adatta la soluzione greca.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

E così per la Serie B l’ipotesi che conduce al calciatore del Napoli sembra possa sfumare. Club come Pescara, Perugia, Salernitana e ancora Ascoli avrebbero accolto volentieri l’esubero napoletano. Non c’è però ancora nulla di definitivo e dunque resta sempre aperta la finestra che affaccia sul campionato di seconda categoria italiano.

M.D.A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Perugia, Melchiorri via a gennaio? La situazione