Stasera Scamacca sarà impegnato con l’Italia Under 21: per l’attaccante tanti occhi addosso, soprattutto in vista del futuro tra Ascoli e Sassuolo

Ascoli Scamacca
Scamacca (Getty Images)

L’Italia Under 21 torna in campo. Dopo la netta vittoria contro il Lussemburgo alla prima giornata nel girone di qualificazione a Euro 2021, gli Azzurrini sfideranno l’Irlanda. Al centro dell’attacco potrebbe giocare Gianluca Scamacca, che però deve battere la concorrenza di gente del calibro di Cutrone, Kean e Pinamonti. Tutta gente che gioca in Serie A e Premier League. Dalla sua, però, il classe ’99 ha la presenza del ct Paolo Nicolato che lo ha seguito praticamente in tutto il suo percorso nelle selezioni giovanili.

Leggi anche —-> Ascoli, due sconfitte consecutive: Zanetti vuole la sterzata con il Chievo

Calciomercato, Scamacca tra Italia e Serie B: il suo futuro

Gianluca Scamacca è chiamato all’ennesimo esame, deve dimostrare di poter essere un giocatore importante per il calcio italiano. È sbocciato presto, è andato all’estero e si è un po’ perso. Dopo l’esperienza alla Cremonese, l’attaccante è tornato al Sassuolo partendo di nuovo in prestito. Quest’anno veste la maglia dell’Ascoli in Serie B, l’inizio di stagione è stato positivo con 4 gol in 2 partite di Coppa Italia e 1 gol in 3 match di campionato in cui è partito sempre dall’inizio.

Le ultime news sul campionato cadetto: CLICCA QUI!

Per l’ex Lazio e Roma c’è stato qualche problema fisico, Zanetti lo aspetta per puntare su di lui. Il classe ’99 è di proprietà del Sassuolo e a fine rientrerà in neroverde. Il club emiliano ha dimostrato di valorizzare i giovani, ma Scamacca dovrà conquistarsi la sua possibilità attraverso un grande campionato con l’Ascoli. Per lui è arrivato il momento di misurarsi in Serie A, ma per farlo – anche lontano da Sassuolo – deve prima imporsi in Serie B.

F.I.