Andiamo a scoprire nel dettaglio il profilo dell’attaccante della Primavera del Milan, classe 2001, Daniel Maldini

Milan Maldini
Daniel Maldini, attaccante classe 2001 del Milan (Getty Images)

Nonostante un momento storico non propriamente felice, il Milan può consolarsi con alcuni dei suoi prodotti del Vivaio che, in futuro, potrebbero diventare grande protagonisti con la maglia della prima squadra. Tra questi sta spiccando Daniel Maldini, figlio d’arte dell’ex capitano rossonero Paolo. Andiamo quindi a scoprire tutti i dettagli della carriera del giovane attaccante di proprietà del club rossonero.

Leggi anche ——> Chi è Nikolai Baden Frederiksen, attaccante: età, carriera, caratteristiche e social

Daniel Maldini, attaccante: età, biografia e caratteristiche tecniche

Daniel Maldini nasce a Milano, l’11 ottobre 2001. Eredita la passione per il calcio ed in particolar modo per il Milan dal papà, Paolo, storico capitano rossonero ed attuale direttore tecnico milanista. Daniel compie l’intera trafila nel settore giovanile rossonero, con il 2017/18 che vede il talentuoso trequartista consacrarsi come una delle maggiori promesse del calcio giovanile. Maldini colleziona ben 28 presenze e 13 reti, riaffermandosi poi in Primavera 1 nell’annata appena conclusa. Il 2018/19 vede una stagione più che negativa per la Primavera rossonera che retrocede, penultima in classifica, in Primavera 2 nonostante un campionato da assoluto protagonista da parte del numero 98 milanista.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI

Sono 26 le presenze collezionate dal figlio d’arte, con 10 reti ed un assist vincente che non bastano per salvare il suo Milan. Maldini nasce trequartista per l’ottima visione di gioco e la grande semplicità con cui è in grado di lanciare a rete gli attaccanti. Con i rossoneri è stato, all’occorrenza, schierato più avanti con ottimi risultati anche in termini di rendimento. Il 17enne ha quindi ampi margini di miglioramento e recentemente si è reso protagonista, in un amichevole contro il Bayern Monaco, con la prima squadra di mister Giampaolo ottenendo grandi consensi di critici e giornali.

Daniel Maldini, attaccante: vita privata e social

Daniel Maldini è un ragazzo semplice che ama trascorrere il tempo con amici e familiari, condividendo foto di campo e non solo sul suo profilo Instagram che conta oltre 64mila followers. Discorso diverso per Facebook dove il giovane attaccante posta raramente aggiornamenti.

S.C