Ecco le decisioni del giudice sportivo in merito alla 36a giornata di Serie B:

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

DI MICHELE David (Reggina): per avere, al 7° del secondo tempo, colpito con la testa il volto di un avversario, senza conseguenze lesive.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

AQUILANTI Antonio (Virtus Lanciano): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

BASTIANONI Antonio Elia (Varese): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

DEMAIO Sebastien (Brescia): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ADEJO Daniel (Reggina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

BARILLA’ Antonino (Reggina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Dodicesima sanzione).

GAZZOLA Marcello (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

GIMENEZ BAEZ Henry Damian (Grosseto): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).

GKENTSOGLOU Savvas (Livorno): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).

MAGNANELLI Francesco (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

MASI Alberto (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

MIGLIETTA Crocefisso (Ternana): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Ottava sanzione).

RAGUSA Antonino (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

VOLTA Massimo (Cesena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

PIERGALLINI Oscar (Reggina): per avere, nel corso del secondo tempo, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni ingiuriose; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura federale.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

DI SOMMA Salvatore (Juve Stabia): per avere, al 20° del secondo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale.

DIRIGENTI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CARLI Marcello (Empoli): per avere, al 40° del secondo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale rivolgendo al Direttore di gara un’espressione ingiuriosa; recidivo; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.