Sassuolo-Ascoli, Pea: “Abbiamo pagato le assenze e il caldo”. E sui fischi…

Fulvio Pea

C’è aria di delusione in casa Sassuolo per non essere andati oltre lo 0-0 con l’Ascoli. E’ il tecnico Fulvio Pea a cercare di tranquillizzare l’ambiente: “Sapevamo che avremmo giocato una partita difficile – ha detto nel dopo-gara -. L’Ascoli è una squadra molto organizzata e sta giocando con una fame maggiore rispetto alla nostra, visto che lotta per non retrocedere. Si sono chiusi molto bene e non ci lasciavano troppi spazi per le ripartenze. Noi abbiamo sofferto molto le varie assenze per squalifiche e influenze, per non parlare dei 19 gradi che ci hanno un po’ sorpreso. I tifosi ci hanno fischiati? Saranno stati solo una decina… Non dobbiamo dimenticare che questa squadra solo sette mesi fa si salvava all’ultima giornata, quindi è giusto vivere questo momento con grande serenità”.

Notizie Correlate

Commenta