Crotone, sfogo del presidente Vrenna: “Gli errori arbitrali ora cominciano a pesare”

Nonostante la buonissima prova contro una delle migliori squadre della serie cadetta, ovvero il Pescara di Zdenek Zeman, il Crotone non riesce a smuovere la classifica e rimedia la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare ufficiali. A non digerire il risultato è soprattutto il presidente del club calabrese, Giovanni Vrenna: “È un periodo che gli arbitri ci stanno massacrando e la situazione ora comincia proprio a pesare. Il signor Irrati è lo stesso arbitro di Cittadella, dove non ci ha concesso un netto rigore per fallo su Sansone. I miei ragazzi hanno fatto un’ottima prestazione. La squadra mi è piaciuta molto e non la vedevo giocare così da diverso tempo: ha combattuto, lottato, ed è riuscita a mettere in difficoltà la prima in classifica”.

Notizie Correlate

Commenta