Sassuolo-Torino, ESCLUSIVO/ Luca Pellegrini: “Il Torino può arrivare in fondo. Pea è una sorpresa!”

Fulvio Pea

Sassuolo-Torino è senza dubbio il big match della quattordicesima giornata di Serie B. Di fronte si trovano due delle squadre che giocano il miglior calcio della categoria.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Luca Pellegrini, che a Torino ha chiuso la sua carriera.

Luca, ti aspettavi un Torino così?
“Il Torino sta facendo molto bene, è inutile nascondersi. Ora ha l’obbligo di scendere in campo convinto dei suoi mezzi in ogni partita. Hanno tutte le carte per arrivare fino in fondo in testa”.

Cosa ti è piaciuto della squadra di Ventura?
“Mi piace il loro cinismo e la loro concretezza. Hanno l’atteggiamento tipico della grande squadra. Sanno quando accelerare per andare a colpire l’avversario. In fondo come diceva Boskov vince chi fa un metro in più, no chi ne fa uno in meno. E i granata ne fanno sempre uno in più”.

Il Sassuolo invece è una grande sorpresa. Come li ha visti i ragazzi di Pea?
“Il Sassuolo non è più una sorpresa, ormai sta dimostrando di saper essere squadra. Hanno trovato la loro identità grazie anche a un allenatore capace. Mister Pea ha fatto la sua gavetta, maturando esperienza giusta per fare bene. Pea è molto bravo a sfruttare le duttilità dei giovani e a insegnare il calcio ai suoi giocatori”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta