Ternana, Bandecchi non ha dubbi: “Resta con noi anche l’anno prossimo”

Il presidente della Ternana ha approfittato dei suoi profili social per fare un importante annuncio riguardante il presente ed il futuro del club

La Ternana è in quella classica situazione di classifica, tipica per il campionato cadetto – che da sempre raccoglie tante squadre in pochi punti – nella quale ci si deve guardare le spalle senza rinunciare a sperare di agganciare la zona Playoff. La discontinuità di risultati ha creato anche qualche malumore nell’ambiente umbro, che tuttavia appare compatto col suo allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Ternana, Lucarelli frena | “Non ce lo possiamo permettere”

Per restare sempre aggiornati e dire la vostra su tutte le news di calciomercato e dai campi della della Serie B, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Ternana stadio rinnovo
Tifosi Ternana ©Getty Images

Ne sono una dimostrazione le parole del presidente, Stefano Bandecchi, che attraverso il suo profilo Instagram ha voluto far chiarezza una volta per tutte sulla posizione del tecnico Cristiano Lucarelli, reduce dalla bella affermazione esterna sul campo dell’Alessandria.

Ternana, Bandecchi blinda Lucarelli

ternana
Cristiano Lucarelli ©LaPresse

“Lo dico perché sento delle voci in giro. Lucarelli, nella mia Ternana, farà tutte le 38 partite di quest’anno. Ma questo non significa che se ne andrà a fine stagione. Significa, invece, che sta organizzando già adesso l’anno che verrà. Se quest’anno, per caso, non otterremo i risultati che abbiamo in testa e che al momento non vi dico, vorrà dire che ci riproveremo l’anno successivo. Con Lucarelli, con il vicepresidente Paolo Tagliavento e anche con il direttore sportivo Luca Leone“, si legge nella Instagram Story pubblicata sul suo profilo.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Ternana, il ds Leone: “Situazione altalenante. Poi si scopre su Donnarumma”

“Non ero a bordocampo per pura strategia con l’Alessandria“, prosegue il patron degli umbri. “Ogni cosa va fatta nella maniera giusta. Delle volte serve che io sia lì presente, delle volte, invece, io non servo”, ha concluso Bandecchi.