Xavi lo boccia, l’ex Juventus torna di moda in Serie B

Xavi si oppone al suo acquisto ed allora la Serie B può sperare nuovamente nel grande colpaccio di gennaio

Xavi ha detto no. Il nuovo allenatore del Barcellona ha le idee chiare sulla strategia da adottare per ricreare una squadra vincente. Linea verde per i blaugrana che quindi non contemplano acquisti di giocatori esperti.

Xavi
Xavi (LaPresse)

Una scelta che fa piacere alla Serie B che così potrebbe tornare a sperare in un grande colpo nei prossimi mesi. Il nome è quello di Dani Alves che sembrava ad un passo dal ritorno in blaugrana. Niente di tutto questo e per due ordini di motivi: il primo, come detto, è rappresentato dalla scelta di Xavi di puntare sulla linea verde, una strategia nella quale il profilo del brasiliano non trova ovviamente spazio. Il secondo è rappresentato dal tetto salariale in vigore in Spagna: spazio per l’ingaggio di Dani Alves non c’è e l’ipotesi di uno stipendio minimo non sarebbe accettata dalla Liga secondo quanto riferito da ‘Esport 3’.

LEGGI ANCHE >>> Può dire addio al Barcellona: ci pensano due club di Serie B

Calciomercato Barcellona, no a Dani Alves: ritorno di fiamma in Serie B

Dani Alves
Dani Alves (LaPresse)

Il no al ritorno di Dani Alves da parte del Barcellona, riattiva la suggestione di vedere l’ex Juventus in Serie B. In particolare si è parlato in passato del Parma, con Buffon a fare da ‘suggeritore’ della possibile trattativa.

Idea che sembrava essere tramontata con il ritorno dell’esterno brasiliano (ma con passaporto anche spagnolo) al Barça: tramontata questa ipotesi, ecco che il campionato cadetto può tornare a sperare di vedere uno dei giocatori più titolati in attività sui propri campi. Attualmente svincolato, Dani Alves ha disputato la sua ultima partita a settembre con la Nazionale.

Il pallone ufficiale della Serie B 2021/22

Prezzo Di Listino:
32,49 €
Nuova Da:
25,49 € In Stock
acquista ora