Ritiro e doping, Zeman scatenato | “Vi racconto la verità”

Il tecnico del Foggia si è scatenato in importanti rivelazioni sul ritiro e sulle vicende legate al doping in Italia

zeman
Zdenek Zeman ©Getty Images

Dopo anni di inattività Zdenek Zeman è tornato in panchina, alla guida del Foggia per la quarta volta nella sua carriera. L’allenatore boemo ha rilasciato alcune dichiarazioni a Fanpage.it, con parole molto dure che sul mondo del calcio e dello sport in Italia. Ma, prima, il settantaquattrenne ha chiarito una cosa. “Ritiro? Non ci ho mai pensato di smettere, avevo sempre voglia di dare qualcosa ai giocatori e ai tifosi”. Poi le forti dichiarazioni sul doping in Italia: “Ho parlato prima di abuso di farmaci. C’era gente che prendeva 20 pillole al giorno, non penso che chi fa sport ne abbia bisogno. Poi è venuto fuori che c’era doping vero. È stato tutto prescritto, come spesso accade qui, e si è chiusa la storia”. Ancora, ha continuato dicendo: “Le statistiche dicono che l’Italia è il paese più dopato del mondo in percentuale. Parlo di sport in generale, non soltanto di calcio”.

LEGGI ANCHE >>> La Serie B drizza le antenne: annuncio di Bonaventura sul futuro

LEGGI ANCHE >>> Gioiellino con lo scambio: il Milan supera Juve e Inter

zeman
Zdenek Zeman ©Getty Images

Zeman: “Foggia piazza che amo. Superlega non mi piace”

L’allenatore ha però parlato anche del presente e della sua nuova avventura al Foggia. Il quarto ritorno alla guida dei pugliesi lo ha giustificato così: “Ho sempre lavorato bene a Foggia. È una piazza che vive di calcio, la gente si interessa, a me interessa dare qualche cosa alla gente e qua si può fare se uno lavora e riesce a fare quello che vuole”. Tra i vari temi affrontati nell’intervista c’è anche quello della Superlega, fenomeno che è stato sul punto di esplodere qualche mese fa. Questo il parere di Zeman in merito: “Non mi piace. Io penso che il campionato nazionale ha il suo interesse e faccia da richiamo a tanta gente che lo segue. Se si levano 4-5 squadre, non ha più molto senso“.

Per restare sempre aggiornati e dire la vostra su tutte le news di calciomercato e dai campi della Serie B, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM

L’allenatore Boemo alla guida del Pescara ©Getty Images

Non si risparmia, come suo solito, l’allenatore ex tra le altre di Lecce e Roma. Anche stavolta ha parlato senza peli sulla lingua descrivendo una difficile situazione legata allo sport in Italia. Ora però il tecnico tornerà a concentrarsi sul calcio che resta, nonostante tutto, la cosa che ama di più.

L'avvento di Zeman a Lecce

Prezzo Di Listino:
15,00 €
Nuova Da:
14,25 € In Stock
acquista ora