Caos Serie C, ricorso respinto e penalizzazione confermata | Comunicato UFFICIALE

Caos in casa Catania: respinto il ricorso per la penalizzazione dal Collegio di Garanzia dello sport, il comunicato ufficiale

Caos in casa Catania. I siciliani avevano subito una penalizzazione di punti di recente e avevano presentato ricorso lo scorso dicembre. Il ricorso, però, è stato respinto ufficialmente dal Collegio di Garanzia dello Sport. Di seguito il comunicato reso noto dal club: “Oggi, 5 maggio 2021, il Collegio di Garanzia dello Sport ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal Calcio Catania, in data 9 dicembre 2020, per l’annullamento e/o la riforma della decisione della Corte Federale D’Appello con la quale una penalizzazione a carico del nostro club, inflitta dal Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, era stata ridotta da quattro a due punti”.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, colpo promozione | Ex Roma a zero!

Si legge, poi, nell’annuncio: “Prendendo atto del dispositivo e in attesa, ovviamente, di leggere la motivazione, il Calcio Catania esprime un notevole rammarico dettato dall’inalterata convinzione della bontĂ  delle ragioni di diritto addotte; le stesse non risultano ridimensionate da una decisione di inammissibilitĂ  che sorprende, perchĂ© nemmeno ipotizzata dalla resistente Federazione Italiana Giuoco Calcio”.