Calciomercato Cosenza, pronta la conferma di un difensore | Trattativa con la Lazio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:49

Occhiuzzi avrebbe chiesto la permanenza di Tiago Casasola a Cosenza per un altro anno: c’è il sì del giocatore, ma manca l’ok della Lazio.

Cosenza Kanoute Pescara
Tifosi Cosenza (Getty Images)

Potrebbe trattenersi per un secondo anno al Cosenza Tiago Casasola: il difensore ex Salernitana dovrebbe essere confermato al centro della retroguardia cosentina anche per il prossimo anno, ma serve il benestare della Lazio, proprietaria del cartellino, e di Claudio Lotito, grande estimatore del giocatore. Sarà uno dei primi casi da sbrogliare per Stefano Trinchera, che dopo aver deciso di rimanere a Cosenza sta iniziando a preparare il calciomercato estivo e la rosa per la prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Cosenza, esclusivo: Capela si allontana.

Calciomercato Salernitana Lotito Giannetti
Lotito, presidente Lazio e Salernitana (Getty Images)

Calciomercato Cosenza, serve l’OK della Lazio per la conferma di Casasola

Oltre a Casasola – riporta ‘tifocosenza.it’ – si ragiona anche sui rinnovi contrattuali di Bittante, Corsi, Perina e Capela – con quest’ultimo non sicuro della permanenza -, così da poter assicurare al tecnico dei calabresi un’ossatura sulla quale contare per le prossime stagioni. Intanto l’esterno destro avrebbe confermato la propria volontà a continuare l’esperienza con il Cosenza, per dare continuità a questi primi sei mesi di prestito.

Alla Lazio, d’altronde, il giocatore rischierebbe di trovare poco spazio, come già accaduto nella stagione appena conclusa, durante la quale Casasola era partito in ritiro con la rosa di Simone Inzaghi, ma oltre ad aver messo in bacheca la vittoria della Supercoppa Italiana 2019, non ha mai disputato nemmeno un incontro ufficiale. A gennaio, quindi, il trasferimento in prestito al Cosenza in Serie B, dove adesso potrebbe decidere di rimanere, d’accordo anche con l’allenatore Occhiuzzi.

Coronavirus Cosenza Guarascio
Eugenio Guarascio, presidente del Cosenza (Getty Images)

La palla passa al presidente Guarascio, che dovrà imbastire la trattativa con Lotito per la conferma del giovane argentino classe ’95, che il patron biancoceleste aveva acquistato nel 2018 dall’Alessandria con la sua seconda squadra, la Salernitana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cosenza, contatti con l’acquisto del club | I dettagli