Playoff Serie B, Pordenone-Frosinone 0-2 | Uomini di Nesta in finale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57

Gli uomini di Nesta ribaltano lo 0-1 dell’andata e battono il Pordenone 0-2 in trasferta: la finale playoff sarà Spezia-Frosinone

Pordenone Frosinone
Novakovich esulta dopo il gol (Getty Images)

La seconda finalista dei playoff di Serie B è il Frosinone. La squadra di Alessandro Nesta compie un’altra incredibile rimonta dopo quella contro il Cittadella nei quarti di finale. Partita subito messa sui binari giusti dai gialloblu che dopo un quarto d’ora sono già in vantaggio di due gol grazie alle reti di Ciano prima e Novakovich poi. Pordenone che prova a reagire con alcune occasioni buone sulla testa di Bocalon. Partita che diventa nervosa nel secondo tempo con molti falli. Dopo un forcing finale dei padroni di casa l’arbitro fischia la fine e scoppia l’esultanza di Nesta ed i suoi, sogno infranto invece per gli uomini di Tesser. Spezia-Frosinone sarà l’atto finale per decidere la terza squadra a salire in Serie A.

Leggi anche >>> Calciomercato Brescia, UFFICIALE il nuovo allenatore: domani la presentazione

Leggi anche >>> Calciomercato Juventus, panchina Under 23 | Nome a sorpresa!

Playoff Serie B, Pordenone-Frosinone : la cronaca ed il tabellino

Puteolana Cisse
Serie B, pallone (Getty Images)

97′- FISCHIA LA FINE L’ARBITRO. FROSINONE IN FINALE!

96′- Contropiede Frosinone con Dionisi che imbuca per Gori che però non riesce a segnare e tira addosso a Di Gregorio

95′ Calcio d’angolo Pordenone e Strizzolo vola di testa ma spedisce sul fondo

90′- Saranno sei i minuti di recupero

90′- Ardemagni in area prova a chiudere i conti ma calcia fuori

89′- Ultimo cambio Frosinone, dentro Beghetto per Zampano

87′- Clamorosa occasione per il Pordenone con Strizzolo che di testa colpisce a botta sicura e Bardi effettua una grande parata

82′- Sostituzione Pordenone, fuori De Agostini dentro Chiaretti

80′- Crampi per Ariaudo che rimane a terra

79′- Occasionissima Frosinone con Paganini che di testa colpisce un compagno e palla che termina di un soffio sopra la porta

77′- Ci prova Burrai da lontano, pallone deviato sul fondo

75′- Cambio Pordenone, fuori Pobega e dentro Candellone

74′- Angolo Pordenone con Pobega che mentre arretra colpisce di testa ma spara alto

72′- Cooling Break

65′- Ancora due cambi per il Frosinone, entrano Paganini e Gori ed escono Salvi e Maiello

62′- Doppio cambio anche per il Pordenone, Bocalon e Misuraca fuori e dentro Strizzolo e Mazzocco

60′- Doppio cambio Frosinone, Dionisi ed Ardemagni dentro al posto di Ciano e Novakovich

57′- Ancora Bocalon da calcio d’angolo che sempre di testa non riesce a centrare la porta

52′- Grande chance per i padroni di casa con Bocalon che di testa mette fuori un buon cross di De Agostini

46′- Primo cambio nel Pordenone, dentro Tremolada e fuori Gavazzi

46′- Via al secondo tempo

Dopo due minuti di recupero squadre a riposo nell’intervallo

44′- Arriva la prima ammonizione anche in casa Frosinone, giallo per Haas

42′- Ammonito anche Bocalon, fallo a centro area da giallo

39′- Primo ammonito della partita Camporese, a seguito di un fallo su Novakovich

38′- Calcio d’angolo Pordenone battuto corto con la difesa gialloblu che libera dopo il cross in area

31′- Partita che sale d’intensità e nervosismo, con molti falli negli ultimi minuti

24′- Cooling break, giocatori a dissetarsi

15′- RADDOPPIO DEL FROSINONE! Rodhen riesce a servire benissimo Novakovic che davanti a Bardi non sbaglia e segna lo 0-2.

14′- Ancora Frosinone in avanti con Rodhen che dal limite dell’area calcia alto di destro

7′- VANTAGGIO FROSINONE!– Subito rimesso in parità il risultato con il gol di Camillo Ciano che di sinistro in area mette in porta il pallone dello 0-1

2′- Subito Pordenone che fa capire di non chiudersi in difesa con il tiro di Gavazzi che termina fuori

1′- L’arbitro fischia, partiti!

TABELLINO

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Vogliacco, De Agostini (82′ Chiaretti); Misuraca (62′ Mazzocco), Burrai, Pobega; Gavazzi (46′ Tremolada); Ciurria, Bocalon (62′ Strizzolo). A disposizione: Bindi, Stefani, Bassoli, Gasbarro, Semenzato, Zammarini, Pasa, Candellone. All. Tesser

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Szyminski, Ariaudo, Krajnc; Salvi (65′ Paganini), Rohden, Maiello (65′ Gori), Haas, Beghetto (89′ Zampano); Novakovich (dal 60′ Ardemagni), Ciano (dal 60′ Dionisi). A disposizione: Bastianello, Iacobucci, Brighenti, Capuano, Tribuzzi, Zampano, Vitale, Citro. All. Nesta

Arbitro: Manuel Volpi

Var: Marco Serra

Ammoniti: 39′ Camporese, 42′ Bocalon, 44′ Haas

Espulsi:

Marcatori:

Potrebbe interessarti anche: 7′ Ciano, 15′ Novakovich

Calciomercato, contatti avviati | Grande ritorno per Balotelli

Calciomercato Spal, UFFICIALE | Marino il nuovo allenatore