Classifica informazione online, balzo in avanti per Web365

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:42

Novità importanti per quanto riguarda il mese di giugno 2020 con un successo del network Web365 e con numerose note positive: ecco la classifica generale

Successo importante per Web365 dopo i dati Comscore di giugno 2020 pubblicati dalla rivista specializzata in comunicazione: ecco la classifica del periodo preso in esame sia dei siti che delle testate. Rispetto al lockdown c’è stato un rallentamento in questo mese previsto come svelato da PrimaOnLine: c’è stato, invece, un salto in avanti del quotidiano Libero dovuto, come si legge, “al completamento della taggatura dei contenuti distribuiti su piattaforme terze, come le accelerated mobile pages (AMP) di Google”. In generale, riporta Primaonline, l’attenzione del pubblico in rete si è spostata dai giornali di informazione ai siti tematici e di intrattenimento.

LEGGI ANCHE >>> Serie C, che caos | Ecco i club che non si sono iscritti

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pirlo già operativo | Allo stadio con il fratello di Chiellini

Successo importante, inoltre, per il network Web365, quello di cui fa parte anche CK12, di cui fanno parte numerosi siti (amoreaquattrozampe.it; AsRomalive.it; Bloglive.it; Calciomercato.it; Calciomercatonews.it; Calciomercatoweb.it; Checucino.it; Chedonna.it; Chenews.it; Direttagoal.it; inews.it; Interlive.it; Juvelive.it; Lalucedimaria.it; Leggilo.org; Livescore24.it; Meteoweek.com; Milanlive.it; Napolicalciolive.it; Newsnotizie.it; Ricettasprint.it; Serieanews.com; Seriebnews.com; Sologossip.it; Tuttomotoriweb.it; Universomamma.it; Viagginews.com; Yeslife.it e Youmovies.it). In generale c’è stato un aumento del  5% passando da 17.224.000 visitatori unici a 18.136.000. Per quanto riguarda la classifica generale il network web365 si trova all’ottavo posto della classifica generale con 739.000 visitatori unici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, il Milan anticipa Napoli e Juventus | Pobega nello scambio

Playoff Serie B, Cittadella-Frosinone 2-3: Ciano decisivo, Nesta esulta!