Calciomercato Monza, colpo Ibrahimovic | Brocchi allo scoperto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04

Il Monza non smette di pensare al super colpo Ibrahimovic per il calciomercato estivo: arriva l’annuncio di mister Brocchi

Monza Ibrahimovic Brocchi
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Un sogno che ormai non fa che rimanere fisso nella mente dei dirigenti del Monza. Galliani, Berlusconi e Brocchi non smettono di pensare a Zlatan Ibrahimovic che, al momento, sembrerebbe destinato a salutare il Milan nel calciomercato estivo. Arrivano in tal senso le dichiarazioni del mister dei brianzoli, Cristian Brocchi.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Monza, colpo triplo dall’Atalanta | I dettagli

LEGGI ANCHE >>>Monza, UFFICIALE Gytkjaer | E Galliani chiude un altro affare

Calciomercato Monza, sogno Ibrahimovic: l’annuncio di Brocchi

Monza Bellusci
Berlusconi, Galliani, Antonelli e Brocchi (Foto Buzzi)

Sulla pista Ibrahimovic, mister Cristian Brocchi non lasciano spazio a dubbi: lo vorrebbe al suo Monza. “Si tratta di un calciatore che Berlusconi e Galliani amano, porterebbe qualcosa di importante e lo allenerei volentieri”. L’allenatore biancorosso, a ‘Sky Sport’, ha poi concluso: “In questo momento, come ha detto Galliani, siamo molto distanti da lui”. 

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Le parole di Brocchi fanno eco a quelle dell’ex amministratore delegato del Milan che, poche ore fa, aveva escluso il colpo Ibrahimovical 98,8%” e definendolo “un filino costoso”. Operazione complessa per i brianzoli, ma il sogno Serie A potrebbe spingere il gigante di Malmoe ad una nuova suggestiva sfida.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Monza, occhi in casa Milan | Galliani lo regala a Brocchi!

Benevento Ibrahimovic Llorente Quagliarella
Zlatan Ibrahimovic, Milan

Sognare, per l’ambizioso Monza di Berlusconi, non costa nulla: Ibra rimane nei pensieri di Brocchi e Galliani.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Monza, bomber a zero | Visite prenotate: le ultime di BNEWS

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Monza, non solo Gytkjaer: due stranieri nel mirino di Galliani