Juve Stabia-Entella, caos e denuncia | Comunicato e smentita UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59

Una gara tesa e che si è conclusa nel peggiore dei modi: caos al termine di Juve Stabia-Entella. Ecco cos’è successo

Juve Stabia Entella
Canotto e Coppolaro (Getty Images)

Un parapiglia frutto di una gara tesissima e che ha visto il risultato finale di 1-1. Juve Stabia-Entella, match valido per la 33esima giornata di Serie B, si chiude in modo indecoroso. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, uno dei collaboratori del tecnico di casa Caserta, Pasquale D’Inverno, si è scontrato con Coppolaro. Il difensore della Virtus Entella e poi finito in ospedale: tutti i dettagli.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juve Stabia, accordo Caserta-Palermo | Parla il tecnico

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juve Stabia, Forte tra nuovo agente e futuro: le ultime di BNEWS

Juve Stabia-Entella, finale shock: la ricostruzione

Juve Stabia-Entella
Caserta (Getty Images)

Scontro a fine gara e Coppolaro in ospedale per accertamenti. E’ questo quanto accaduto ieri in serata al termine di Juve Stabia-Entella, con il calciatore degli ospiti che non ha evidenziato problemi ed è ripartito con la squadra. D’Inverno e Coppolaro sarebbero stati portati in caserma per l’identificazione, con il primo denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Sia l’Entella che Coppolaro, trapela dalla Rosea, sarebbero intenzionati a sporgere denuncia.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Arriva intanto la secca smentita della Juve Stabia, attraverso un comunicato sul sito ufficiale, riguardo alcuni eventi accaduti: “S.S. Juve Stabia tiene a precisare che il calciatore Luigi Canotto – a differenza di quanto apparso su alcune testate on line – non è assolutamente stato trasportato in caserma e sottoposto a stato di fermo“, si legge nella nota dei gialloneri, “Canotto è rientrato negli spogliatoi ed al termine del match ha anche avuto un sereno confronto con il direttore di gara“.

LEGGI ANCHE >>>Virtus Entella, UFFICIALE: pioggia di rinnovi!

Juve Stabia-Entella
Coppolaro (Getty Images)

Ultima precisazione da parte del club campano riguarda un dirigente della società: “S.S. Juve Stabia smentisce in modo categorico che un suo dirigente sia stato sottoposto a stato di fermo o identificato dalle forze dell’ordine. Spiace dover leggere fantasiose ricostruzioni che la società si vede costretta a smentire con forza”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, svolta in panchina | Nome a sorpresa

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juve Stabia, UFFICIALE | Dietrofront clamoroso!