Calciomercato, nuovo colpo Reggina | Annuncio Taibi: “È fatta!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
Reggina Crisetig
Reggina tifosi (Getty Images)

Grande calciomercato da parte della Reggina, neopromossa in Serie B. Il ds amaranto Taibi ha confermato l’affare: “E’ fatta!”

La Reggina, neopromossa in Serie B, prepara le basi per una stagione entusiasmante. L’intenzione è quella di scalare subito la vetta anche del campionato cadetto e lo dimostra l’acquisto di un grande calciatore del recente passato di Roma e Milan quale Jeremy Menez. Oltre al francese, ora, la dirigenza amaranto punta a nuovi colpi di spessore, come Lorenzo Crisetig. A confermare la trattativa con il ventisettenne è stato il direttore sportivo del club, Massimo Taibi: l’affare è quasi concluso.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Benevento, il grande ex Milan per l’attacco | Colpo shock!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Monza, Galliani pronto a soffiare un gioiello all’Inter

Crisetig-Reggina, è fatta. Taibi: “Sto trattando anche col Milan”

“Prenderemo ancora 7/8 giocatori. Stiamo facendo un buon lavoro ma non siamo ancora arrivati al 30%” ha annunciato il ds. Poi la conferma su Crisetig: “Per Lorenzo, centrocampista ex Inter, Cagliari e Bologna, è fatta”. Il calciatore, che ha girato a lungo per i campi di Serie A e che gioca attualmente nel Mirandes (in seconda divisione spagnola) dovrebbe dunque presto tornare in Italia per unirsi alla Reggina da svincolato. Ma non sarà l’unico acquisto dopo Menez. “Mi sto sentendo con il dt del Milan, Paolo Maldini: siamo interessati a qualche giocatore rossonero in prestito nei campionati di A e B”.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Crisetig Reggina
Lorenzo Crisetig (Getty Images)

Conferma da parte del ds, infine, anche su Marco Carnesecchi per la porta: “E’ un classe 2000 dell’Atalanta: è un giovane che ci interessa molto, ma su di lui ci sono tanti club”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Tonali bis | Tre giovani sul piatto

Calciomercato Chievo, clausola beffa per il club | Rinnovo con la Serie A