Calciomercato Palermo, nuova idea per la panchina | C’è l’ex Juve e Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Legrottaglie esonerato dal Pescara. Il Palermo potrebbe pensare all’ex difensore per la panchina in vista del prossimo campionato di Serie C

Palermo
Palermo (Getty Images)

Un punto nelle ultime tre partite. Fatale a Nicola Legrottaglie il ko per 1-0 di venerdì contro la Cremonese. L’ex difensore, tra le altre di Juventus e Milan, è stato sollevato dall’incarico dal sodalizio del presidente Sebastiani, che ha ufficializzato l’arrivo in panchina di Andrea Sottil per il finale di campionato. Quest’ultimo si è liberato dal Catania dopo l’eliminazione dai playoff di Serie C della formazione siciliana.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Pescara, deciso il futuro di Legrottaglie | La nota UFFICIALE

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, asse caldo Palermo-Reggina | Incontro e colpo da sogno

Calciomercato Palermo, spunta anche Legrottaglie per la panchina

Legrottaglie Pescara Sottil
Nicola Legrottaglie (Getty Images)

Legrottaglie era subentrato a Luciano Zauri lo scorso 20 gennaio, inanellando subito una serie importanti di vittorie. Poi il crollo dei ‘Delfini’ che hanno ottenuto appena 13 punti in altrettante gare di campionato. Legrottaglie era partito dalla Primavera ad inizio stagione e ha chiuso senza polemiche il rapporto con il Pescara. L’allenatore di Goia del Colle potrebbe perà trovare presto una nuova panchina da dove ripartire. Legrottaglie ha diversi estimatori tra Serie B e soprattutto C, con il Palermo che può pensare ai suoi servigi se fallisse l’assalto a Caserta in panchina. L’attuale tecnico della Juve Stabia resta in pole nei desideri dell’ambizioso club siciliano, con Pecchia in seconda battuta. Legrottaglie potrebbe rappresentare un’alternativa per la dirigenza rosanero, a caccia di una nuova guida tecnica dopo la separazione da Pergolizzi, con l’obiettivo di centrare la seconda promozione consecutiva nella prossima stagione.

Juve Stabia Caserta
Fabio Caserta (Getty Images)

Un’altra squadra che può guardare a Legrottaglie per la panchina può essere la stessa Juve Stabia, se appunto Caserta accettasse la corte del Palermo. Il divorzio dal Pescara potrebbe aprire ad altre soluzioni interessanti nella carriera da allenatore di Legrottaglie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juve Stabia, accordo Caserta-Palermo | Parla il tecnico

G.M.