Calciomercato, ESCLUSIVO Altobelli su Esposito: “Meglio 5 gare con l’Inter che 30 in Serie B”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

L’ex attaccante nerazzurro e campione del mondo di Spagna ’82, intervenuto in esclusiva ai microfoni di BNEWS, ha chiuso ad una possibile cessione nel calciomercato estivo del giovane talento

Sebastiano Esposito (Getty Images)

Potrebbero esserci tante novità nell’attacco dell’Inter per la prossima stagione. L’unico ad avere la cartezza di essere riconfermato sembra Lukaku, intoccabile nello scacchiere di Antonio Conte. Lautaro Martinez è sempre nei desideri del Barcellona, mentre Alexis Sanchez tornerà al Manchester United senza aver lasciato il segno. Da scrivere anche il futuro di Sebastiano Esposito, con il baby attaccante che potrebbe andare via in prestito per giocare con maggiore continuità.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ESCLUSIVO Mazzola: “Ecco la soluzione giusta per Esposito”

Il 17enne talento verrà blindato nei prossimi mesi con il primo contratto da professionista fino al 2025, con il club di Viale della Liberazione che insieme a Conte valuteranno successivamente la soluzione migliore per la sua crescita. Esposito fin da inizio stagione è stato aggregato alla prima squadra, con l’ex Ct della Nazionale che nella finestra di gennaio si è opposto ad una sua cessione considerandolo una freccia preziosa per il suo arco offensivo. Il classe 2002 prima dello stop per il coronavirus ha collezionato 10 presenze nelle varie competizioni, realizzando a dicembre contro il Genoa su rigore il suo primo gol in Serie A.

Calciomercato Inter, Altobelli sul futuro di Esposito: niente prestito

Alessandro Altobelli (Getty Images)

Il Parma si è più volte fatto sotto, vanamente, per ottenere il prestito nel mercato invernale, senza contare le molteplici richieste pervenuto all’Inter anche dalla Serie B. La situazione potrebbe però cambiare in estate, con la conferma o meno nella rosa di Conte che dipenderà anche dalla mosse di mercato di Marotta e Ausilio. Stando ad Alessandro Altobelli, intervenuto in esclusiva a SerieBnews.com, Esposito dovrebbe restare in pianta stabile nella rosa nerazzurra: “Conosciamo il percorso del ragazzo, ha fatto la preparazione con l’Inter e Conte lo ha voluto subito nel gruppo malgrado la giovane età. Ovviamente deve crescere, ha ancora ampi margini di miglioramento – ha sottolineato l’ex attaccante e bandiera del club meneghino – Però è un giovane di qualità e io personalmente, quando trovo ragazzi con quel potenziale, non rischio di mandarli in giro a giocare con squadre che non hanno nessun interesse nel valorizzarli“.

LEGGI ANCHE >>> Inter, i top club della Serie B in fila per Sebastiano Esposito: il punto

Calciomercato Inter Sebastiano Esposito Serie B
Sebastiano Esposito (Getty Images)

‘Spillo’ Altobelli ha proseguito parlando di Esposito: “Preferirei che un giovane facesse 5 partite con l’Inter che magari 20 o 30 con una squadra di Serie B. I giocatori che meritano e che potrebbero avere un futuro li terrei sempre all’Inter“, ha concluso uno degli eroi di Spagna ’82 ai microfoni di BNEWS.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, talento dell’Inter pronto alla Serie B: le ultime

Giorgio Musso