Emergenza coronavirus | Benevento, Vigorito: “Che ingiustizia!”. Poi ‘avvisa’ i tifosi!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03

Il patron del Benevento, Oreste Vigorito, si è espresso sul difficile momento del calcio italiano e della possibile futuro in Serie A

Benevento Vigorito
Oreste Vigorito (Getty Images)

In un’intervista a ‘Il Corriere dello Sport’ il presidente del Benevento Oreste Vigorito ha fatto il punto sulla situazione del calcio italiano. Una situazione paradossale e tesa che rischia di vanificare una stagione assolutamente straordinaria vissuta dalla squadra di mister Inzaghi: ecco le sue parole.

LEGGI ANCHE >>>Juventus, primo regalo per Pirlo | Ma occhio al Milan: le ultime di BNEWS

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Perugia, retroscena clamoroso | “Ho perso la testa”

Benevento, Vigorito: “Interessi comuni ma siamo divisi”

Benevento Vigorito
Oreste Vigorito, patron del Benevento (Getty Images)

“Se il Benevento non dovesse ripartire dalla Serie A, sarebbe un’intollerabile ed enorme ingiustizia”. Così il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, sul momento dei suoi vista la pausa forzata del campionato di Serie B. Il patron ha poi fatto un punto sulla situazione generale: “Il calcio è organizzato in Leghe e aderisce alla Figc. Interessi comuni ma c’è una divisione evidente che va superata”.

Per tutte le ultime notizie di Serie B CLICCA QUI!

Conclusione poi ripensando al passato del suo Benevento: “Ho subito il concetto di merito sportivo per 9 anni, in Serie C“, ha dichiarato il presidente dei campani. “Quando si creavano situazioni di ripescaggio, mi si diceva che c’era chi aveva più meriti di noi. Cosa mi sento di promettere ai tifosi? Il Benevento sarà per me e mio fratello sempre una questione di cuore oltre che di testa – ha risposto in conclusione paventando poi un possibile addio qualora saltasse la promozione in Serie A causa stop definitivo dei campionati – Se non sarà più possibile lavorare così, vorrà dire che qualcuno ci avrà impedito di continuare ad amare questa maglia, questa città e la gente del Sannio”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, l’ex Bayern intriga la Serie B e non solo | Può sostituire Tonali

LEGGI ANCHE >>>Serie B, attacco fra presidenti: “Punti di vantaggio grazie alle sviste”

S.C