Calciomercato Torino, vice Sirigu | Cairo ‘guarda’ in B

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59

Il calciomercato del Torino guarda alla Serie B in vista della riapertura del mercato al termine dell’emergenza coronavirus. Cairo guarda in cadetteria per i possibili colpi

Calciomercato Torino Scuffet
Urbano Cairo, patron del Torino (Getty Images)

Salvatore Sirigu è il portiere inamovibile del Torino. Il club granata sta valutando l’ipotesi di far crescere all’ombra del 39 granata un giovane prospetto, monitorando alcuni dei prospetti più interessanti del calcio italiano. Come riporta l’edizione odierna del quotidiano sportivo “La Gazzetta dello Sport”, gli osservatori granata sondano il terreno in Serie B, individuando quattro possibili prospetti nell’attesa di raccogliere l’eredità di Sirigu.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Torino, via De Silvestri | Il sostituto dalla Serie B

Il Torino e il “piano B” sul mercato dei portieri

Torino Sirigu Scuffet
Salvatore Sirigu (Getty Images)

L’obiettivo principale per il Torino resta sempre Ionut Radu, stagione divisa tra Genoa e Parma. Il portiere romeno è di proprietà dell’Inter e in attesa di conoscere la ripresa del campionato, il club granata potrebbe chiedere informazioni su di lui. Ma non c’è solo Radu nell’agenda granata: il “piano B” porta in agenda quattro nomi che si sono messi in mostra in questi nove mesi di Serie B. Resta sempre vivo l’interesse per Stefano Gori del Pisa, come vi avevamo già accennato qualche settimana fa, portiere protagonista in positivo di questa stagione al Pisa.

calciomercato lecce torino zaza
Torino (Getty Images)

Altro obiettivo, sempre nella lista dei protagonisti in B, è Lorenzo Montipò del Benevento capolista in cadetteria. Una vecchia conoscenza della massima serie è Luca Lezzerini, l’estremo difensore del Venezia mentre una valida alternativa e un giusto compromesso tra qualità ed esperienza porta al nome del pipelet del Cittadella, il 27enne Alberto Paleari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Serie B, attacco fra presidenti: “Punti di vantaggio grazie alle sviste”

Calciomercato, il campione del mondo si propone: “Voglio la Serie B e anche di più”

Francesco Di Pasquale