Calciomercato, il bomber punta al ritorno in Serie A | L’annuncio sul futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46

Nell’attuale campionato di Serie B ha mostrato tutto il suo valore ed ora si dice pronto per la Serie A Iemmello: i possibili club

Serie C super campionato
Pallone Serie B (Getty Images)

Ne ha realizzati ben 18 di gol Pietro Iemmello nell’attuale campionato di Serie B. L’attaccante del Perugia ha così sbalordito il pubblico della cadetteria, lanciando un segnale alla Serie A: è pronto a tornare. Il ventottenne ha infatti rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport in cui si dice pronto ad affrontare il massimo campionato italiano. “Sono maturato, penso di poterci stare avendola già fatta, e poi sono ancora giovane”, ha dichiarato la punta perugina, che si è così ‘proposta’ ai club di A per il futuro.

LEGGI ANCHE >>> Emergenza coronavirus | Campionato Serie C: spunta scenario clamoroso!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Salernitana, vicino alla firma! | Le ultimissime

Perugia Iemmello Serie A
Pietro Iemmello (Getty Images)

Iemmello, i possibili club in Serie A

E chissà che il futuro non possa essere dietro l’angolo. In estate, infatti, potrebbe arrivare per l’attaccante, di proprietà del Benevento, il gradito e atteso ritorno in Serie A. A puntare su di lui sarebbero squadre di bassa classifica, che puntano alla salvezza. Ecco allora proprio il Benevento tra le opzioni, ma il suo rapporto con i giallorossi non è mai veramente sbocciato e così, per Iemmello, un’opportunità in B potrebbe offrirgliela un club come il Lecce, in caso di salvezza, o il Genoa, che di attaccanti, negli ultimi tempi, ne ha lanciati non pochi.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B e non solo CLICCA QUI! 

Iemmello Serie A
Pietro Iemmello (Getty Images)

Ma intanto la punta del Perugia pensa al presente e agli obiettivi di squadra: ” Se riprendiamo non è detto che non possiamo tornare in corsa per la A”, ha dichiarato, lasciando forse intendere che un modo per restare in Umbria ci sarebbe.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, asse Juventus-Monza: super colpo a rischio!

Coronavirus, l’esperienza in ospedale del portiere | ”Tre giorni per un letto”