Calciomercato, l’ex Inter cambia maglia: lo aspetta la Serie B

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:53

Adorante non è mai sceso in campo finora al Parma. Possibile prestito nel prossimo calciomercato estivo: Crotone, Pescara, Ascoli e Perugia le ipotesi per il baby attaccante

Serie B Calciomercato Diretta Milano Sheraton
Serie B

Le società di Serie A e B sono sempre al lavoro sul mercato nonostante lo stop forzato per l’emergenza sanitaria sul coronavirus. Le varie squadre hanno già iniziato a pianificare la prossima stagione, stilando una prima lista della spesa per quella che sarà una campagna acquisti che rischia di essere stravolta a causa appunto della pandemia che sta affliggendo l’Italia e il resto del mondo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, dal Milan alla Serie B: l’affare è servito

LEGGI ANCHE >>> Livorno, ESCLUSIVO: Silvestre rescinde? Ecco come stanno le cose

Tanti giovani talenti del calcio italiano potrebbero fare al caso della serie cadetta e uno di questi può essere Andrea Adorante. L’ex canterano dell’Inter non è mai stato utilizzato al Parma dal tecnico D’Aversa, collezionando solo qualche presenza con l’Under 19 nel torneo di Primavera 2. L’attaccante classe 2000 ha smaltito l’infortunio al menisco del ginocchio che lo aveva costretto ad andare sotto i ferri a gennaio e alla ripresa del campionato tornerà a disposizione nel reparto offensivo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Destro sbarca in Serie B: colpo gratis!

Calciomercato, gli occhi della Serie B su Adorante

Andrea Adorante (Getty Images)

La dirigenza ducale guarda però già alla prossima stagione, con Adorante che può lasciare l’Emilia per giocare con maggiore continuità. La Serie B potrebbe essere la ribalta giusta per il baby centravanti per crescere e maturare, con il Parma che avrebbe intenzione in tal caso di cederlo solo a titolo temporaneo visto l’importante investimento (4 milioni di euro) per prelevarlo l’ultima estate dall’Inter. Adorante può essere un obiettivo dell’Ascoli per rimpiazzare Scamacca (che tornerà al Sassuolo), o far comodo a squadre sempre attente alla linea verde come Pescara e Crotone. Occhio anche al Perugia, soprattutto nel caso in cui gli umbri non riscattassero Iemmello dal Benevento. Adorante cercherà di ritagliarsi più spazio possibile al Parma nel finale di stagione, per poi decidere insieme al Ds Faggiano e alla dirigenza ducale la destinazione migliore per il suo futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Spezia, futuro Scuffet | Le ultime di BNEWS

G.M.